Emilia Romagna. Università di Ravenna: uno borsa di studio per il Gruppo Sapir.

Emilia Romagna. Università di Ravenna: uno borsa di studio per il Gruppo Sapir.
studentessa, immagine di repertorio

RAVENNA. È aperto ai laureati a partire dall’aa.2009/2010 in Ingegneria edile e Ingegneria dei Sistemi edilizi e urbani e ai laureandi di Ingegneria dei Sistemi edilizi e urbani del Polo scientifico didattico di Ravenna, il bando per partecipare all’assegnazione di una borsa di perfezionamento da svolgere presso il Gruppo Sapir di Ravenna.

ATTIVITA’ DEL BORSISTA. Il borsista svolgerà la propria attività nell’ambito del progetto “A Passage to India – Progetto di internazionalizzazione del sistema locale regionale e del comparto logistico-industriale del porto di Ravenna”. L’obiettivo è quello di attivare una collaborazione tecnico-economica con lo Stato indiano del Gujarat finalizzata alla progettazione, realizzazione e gestione di un porto sul modello di quello ravennate, lungo la costa che si affaccia sull’Oceano Indiano.

L’attività del borsista sarà finalizzata in primo luogo ad effettuare un’analisi di mercato (benchmarking) sui modelli ed esempi concreti di filiera dei servizi integrati legati alla progettazione, realizzazione e gestione di aree portuali in Italia e, in secondo luogo, ad uno studio specifico delle numerose realtà portuali nella regione indiana del Gujarat.

BANDO. Il bando, disponibile su www.fondazioneflaminia.it, è indetto da Comune di Ravenna e Fondazione Flaminia nell’ambito del potenziamento degli interventi finalizzati a promuovere l’inserimento nel mondo del lavoro dei neolaureati del Polo di Ravenna. Il progetto è cofinanziato da Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro lunedì 10 dicembre alla Fondazione Flaminia di via Baccarini 27. A oggi sono nel complesso 12 le borse attivate da Fondazione Flaminia e Comune di Ravenna e cofinanziate da Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna; si tratta di esperienze lavorative aperte ai neolaureati del Polo universitario di Ravenna presso enti, istituti di credito, ecc. del territorio promosse per avvicinare al mondo delle imprese i giovani in uscita dal percorso accademico.

Ti potrebbe interessare anche...