X Factor. Si viaggia verso la finale, in due serate. Chi vincerà tra Chiara, Ics, Davide e Cixi?

X Factor. Si viaggia verso la finale, in due serate. Chi vincerà tra Chiara, Ics, Davide e Cixi?
Arisa

X FACTOR FINALE. E siamo alla stretta finale. Sono  rimasti in 4, ma ci sarà da  pazientare un giorno in più per scoprire chi tra Chiara, Ics, Davide e Cixi si aggiudica la sesta edizione di X Factor. Il motivo è presto svelato. E’ stato deciso, infatti,  visto anche l’audience dell’ultimo appuntamento, che  finale si dividerà in due serate, con un doppio appuntamento: giovedì 6 e venerdì 7 dicembre.
” Nella puntata di giovedì avverrà la prima eliminazione, mentre in quella successiva – si legge in cronaca – verrà incoronato il vincitore tra gli ultimi 3 cantanti in gara. A votare, durante entrambe le serate, sarà unicamente il pubblico da casa. Da precisare inoltre che ad accendere la gara sfide inedite, come ‘My Song’, manche che darà la possibilità a ciacun concorrente di scegliere liberamente il brano da eseguire”.

ALTRE NOVITA’. Ma le novità saranno tutte qui? Manco per sogno. Perchè due altre ghiotte novità animeranno la corsa dei quattro ‘puledri musicali‘ verso la vittoria: l’esecuzione degli inediti riarrangiati in maniera speciale per l’occasione e le esibizioni che vedranno i talenti in gara duettare con artisti a sorpresa.
Si dice che il  palco di X Factor ospiterà, giovedì 6 dicembre, Kylie Minogue e, venerdì 7, Eros Ramazzotti, che canterà con i concorrenti un medley di alcune sue canzoni. Poi, tutti attenti su giovedì, per il gran finale. Una volta decretati i nomi dei 3 finalisti, il televoto resterà attivo per tutta la notte e per l’intera giornata di venerdì.

LA FORMULA CRITICATA. Per queste novità emergono alcune critiche. Esplicite. C’è chi nota, infatti, che questa sorta di  fida all’ultima nota,  con finale in due serate,  si preannuncia molto più simile al Festival di Sanremo che al all’abituale talent show. Vero o no? Agli spettatori l’ardua sentenza. In questo clima improvvisamente ( ma giustamente) rasserenato, grazie al mea culpa di Arisa, e alla esperienza di Simona.

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...