Un Doodle per Cappuccetto Rosso e i fratelli Grimm: 200 anni di favole.

Un Doodle per Cappuccetto Rosso e i fratelli Grimm: 200 anni di favole.
Doodle per i fratelli Grimm

GOOGLE. Duecento anni di favole, chi non conosce Cappuccetto Rosso? Oggi Google dedica un doodle proprio a questa celebre favola, firmata fratelli Grimm. Si tratta dei “fratelli-padri” di favole intramontabili come  Biancaneve a Cenerentola e Il Gatto con gli stivali. Sono passati 200 anni dalla loro prima pubblicazione e Google ha deciso di celebrarli.

DOODLE. Il doodle illustra la favola di Cappuccetto Rosso attraverso una serie di stripes: la  bambina nel bosco, la nonna, il lupo, l’arrivo del cacciatore. Curioso il “finale”: la nonna salva che cuce la scritta Google.

Jacob Ludwig Karl Grimm (Hanau, 4 gennaio 1785 – Berlino, 20 settembre 1863) e Wilhelm Karl Grimm (Hanau, 24 febbraio 1786 – Berlino, 16 dicembre 1859) erano due linguisti e filologi tedeschi, definiti i “padri fondatori” della germanistica. Raccolsero, anche rielaborandole, fiabe della tradizione popolare tedesca nelle opere: Fiabe (1812-1822) e Saghe germaniche (1816-1818). Altre favole riconducibili a loro sono  Hänsel e Gretel, I tre porcellini, Pollicino. Insomma, quasi tutte le favole che si raccontano ai bambini – almeno quelle “classiche” – sono dei fratelli Grimm.

 

Ti potrebbe interessare anche...