Giorno della memoria. Il programma di Cervia, per non dimenticare.

Giorno della memoria. Il programma di Cervia, per non dimenticare.
Shoah, immagine di repertorio

CERVIA. “La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, ”Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”. Art. 1 Legge n. 211 del 20 luglio 2000.

PROGRAMMA

20 gennaio – 30 gennaio
“Le vittime della Shoah”.
Mostra di libri dedicati alle vittime della Shoah, rivolta alle scuole di Cervia.
Biblioteca comunale di Cervia.
Organizzata dalla Biblioteca comunale. La visita alla mostra prevede anche letture di testi, a cura del personale della
Biblioteca. Prenotazioni: Biblioteca comunale tel.0544-979384 – 979386.
21 gennaio
Perché ricordare: introduzione alla mostra “Il genocidio dimenticato: Porrajmos”
Sala Polivalente Centro Interculturale via Montenero. Ore 16,00
Itinerario culturale di un popolo ‘dimenticato dalla storia’ a cura di Giovanna Zoffoli, Alessandro Forni, Simone Dell’Acqua
In collaborazione con l’ANPI Cervia , Gruppo di promozione del Centro Interculturale-Associazione Integriamoci Insieme,
Associazione culturale “Menocchio”.
25 gennaio – 3 febbraio
Il genocidio dimenticato: Porrajmos”
Antica Pescheria Piazza Pisacane. Orari di apertura ore 10.00 – 18.00.
Mostra fotografica della storia dei Sinti e Rom e della loro dimenticata tragedia nei campi di sterminio nazisti. In
collaborazione con l’ANPI Cervia , Gruppo di promozione del Centro Interculturale-Associazione Integriamoci Insieme,
Associazione culturale “Menocchio”.
Inaugurazione 25 gennaio ore 11.00.
26 gennaio – 3 febbraio
“Il Giorno della memoria 27 gennaio”.
Sala Rubicone. Orari di apertura ore 16.00 – 19.00.
Installazione artistica a cura di Malgorzata Weronika Koczorowka, Denisa Karlikova, Vincenzo Papa, Rocco Mariano
Salvatore, Adelchi Vigile, Alfio Grasso.
Organizzata dall’ANPI Cervia e dall’Associazione culturale “Menocchio”.
Inaugurazione 26 gennaio ore 17.00.
29 gennaio
“Donne nella tempesta: dai lager agli eccidi di oggi. Il dramma della donna durante i conflitti bellici: 1945-2012”.
Sala conferenze Palazzina comunale Piazza XXV aprile. Ore 20,45
a cura di Moretti e Gian Maria Forni”, moderatore Giampietro Lippi. In collaborazione con “Rete delle donne per la
rivoluzione gentile” e ANPI Cervia.
Martedì 5 febbraio
“Novecento Rom”. Incontro con l’autore Sergio Pretto.
Sala conferenze Palazzina comunale Piazza XXV aprile. Ore 20,45
Moderatrice Giovanna Zoffoli. In collaborazione con la casa editrice Carta Canta e Gruppo di promozione del Centro
Interculturale-Associazione Integriamoci Insieme.

Ti potrebbe interessare anche...