Rimini. La scomparsa di Giorgio Alessi: il saluto del sindaco e dell’amministrazione comunale.

Rimini. La scomparsa di Giorgio Alessi: il saluto del sindaco e dell’amministrazione comunale.
Rimini, foto di repertorio

RIMINI. L’Amministrazione comunale si unisce al dolore di famigliari e amici per la scomparsa di Giorgio Alessi.

Uomo politico e amministratore di rango, Alessi fu consigliere comunale per due legislature (dal 1965 al 1970 e dal 1975 al 1980) per poi essere eletto in Consiglio regionale dove, dal 1980 al 1987, ricoprì l’incarico di assessore regionale al commercio e al turismo. Per cinque anni (dal 1970 al 1975) fu anche consigliere provinciale a Forlì. Nato a Rimini nel 1939, Giorgio Alessi fu eminente personalità del Partito comunista dove ricoprì importanti incarichi fino a essere nominato Segretario della federazione riminese dal 1973 al 1979.

“Con Giorgio – ha detto il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi che questa mattina ha voluto partecipare ai funerali – se ne va uno dei protagonisti di un periodo straordinario della città che ha sempre profondamente amato. Un uomo che spesso, come ho avuto modo di conoscere, dietro a quel cipiglio, a volte burbero, nascondeva quei sentimenti e quelle passioni che hanno caratterizzato tutta la sua vita e il suo impegno come politico e come amministratore.

Alla moglie Ortensia, ai figli Raffaella e Alessandro, e ai tanti che gli hanno voluto bene giunga un forte abbraccio mio personale e dell’Amministrazione.”

Ti potrebbe interessare anche...