Rimini. ‘Evocazioni femminili dal sogno felliniano’, percorsi tra arte e moda.

Rimini. ‘Evocazioni femminili dal sogno felliniano’, percorsi tra arte e moda.
Fellini, foto di repertorio

RIMINI. Giovedì 17 gennaio ore 18 torna al Museo della Città l’appuntamento con Aperi-Visita MU.A.M (percorsi al museo tra arte e moda). In programma una visita-performance, titolata Evocazioni femminili dal sogno felliniano, che parte dal suggestivo carteggio del Libro dei Sogni di Federico Fellini esposto al Museo della Città.

LA VISITA. A cura di Veronika Aguglia, in collaborazione con Andrea Bianchi, la visita si organizza come una matassa di pensieri da dispiegare in un dialogo visivo condotto da una musa (Sara Bonvicini), che “cambiando spoglie” attraverso le creazioni di ReeDo Couture (sartoria di riuso), accompagna tra opere e testi.
L’esperienza si conclude con un aperitivo alla “Lavanderia ricircolo dei cervelli” (via Cavalieri 16), locale interno al museo, che esclusivamente a sostegno dell’iniziativa, propone l’aperitivo al costo di 4 euro.

La partecipazione alla visita è gratuita, fino ad esaurimento posti (max 40 partecipanti).
Per info e prenotazioni: 0541. 704415- 0541.793851
MUA.M. Percorsi al Museo fra Arte e Moda, proseguirà come da calendario con i seguenti appuntamenti.

Giovedì 14 Febbraio ore 18
Inediti dalla collezione René Gruau.
Il magazzino dell’archivio René Gruau si schiude per un giorno per rivelare pezzi inediti dalla collezione e mai esposti.

Giovedì 21 febbraio ore 18
L’immagine femminile nei manifesti della Rimini balneare.
Una rassegna tra le illustrazioni più celebri dei manifesti della Rimini balneare, realizzati dai maestri dell’arte grafica da Manara a Dudovich e da Gruau a Fellini.

Ti potrebbe interessare anche...