San Valentino a Sarsina. Amor latino in ‘carne e ossa’, visita guidata al Museo Archeologico.

San Valentino a Sarsina. Amor latino in ‘carne e ossa’, visita guidata al Museo Archeologico.
museo Sarsina, immagine di repertorio

SARSINA (FC). Amor latino in “carme e ossa”
L’Ispettore Onorario per l’archeologia, Piergiorgio Pellicioni, guida il pubblico alla scoperta dei versi d’amore incisi sui sepolcri romani del II secolo d.C. esposti nel museo.

Giovedì 14 febbraio 2013, alle ore 17
Museo Archeologico Nazionale di Sarsina
Via Cesio Sabino 39, Sarsina (FC)
Info 0547.94641

SAN VALENTINO. In occasione della Festa di San Valentino, il 14 febbraio 2013 si entra in due in tutti i luoghi d’arte statali pagando un solo biglietto (iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali).  L’Ispettore onorario per l’archeologia Piergiorgio Pellicioni accompagna il pubblico in un singolare viaggio tra le espressioni di affetto, i rimpianti struggenti e le frasi d’amore che i familiari fecero scolpire sulle tombe dei propri cari, testimonianze ancora perfettamente leggibili a quasi due millenni di distanza.

Pur illustrando l’intero museo, la visita si soffermerà sulle epigrafi che esprimono l’amore coniugale, magistrali esempi di sintesi e pathos come il carme inspirato alle quattro stagioni che Cesio Lysimaco dedica alla moglie Marcana Vera. (nella foto)

In occasione di San Valentino, anche il Museo Archeologico Sarsinate beneficia dell’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali: tutte le coppie che giovedì 14 febbraio visiteranno i musei, monumenti e siti culturali statali, entreranno in due pagando un solo biglietto.

Per info: Museo Archeologico Sarsinate, Via Cesio Sabino 39 – Sarsina (FC)
tel. e fax 054794641
www.archeobologna.beniculturali.it

Ti potrebbe interessare anche...