Emilia Romagna. Cinema: dieci anni di CinemAnimaMente a Cesena.

Emilia Romagna. Cinema: dieci anni di CinemAnimaMente a Cesena.
Cinemanimamente

CESENA. CinemAnimaMente compie 10 anni. Edizione 2013 dedicata al tema “Tutti i diritti, i diritti di tutti“. Si inizia lunedì 18 febbraio con “Acciaio” – Per festeggiare il decimo compleanno brindisi inaugurale offerto dalla Cantina Podere Palazzo e mostra delle locandine dei film proposti nelle varie edizioni.

DIECI ANNI. Decimo compleanno per CinemAnimaMente, la rassegna di film e confronti ideata e organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Cesena, dal Ser.T ASL di Cesena e dall’associazione l’Aquilone di Iqbal, e promossa in stretta collaborazione con la Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell’Università di Bologna e l’Associazione Universitaria Analysis.

In questi dieci anni CinemAnimaMente ha saputo conquistare l’apprezzamento di un numero sempre maggiore di persone grazie all’originalità della sua proposta: arricchire i contenuti delle pellicole cinematografiche con approfondimenti e confronti dei registi con rappresentanti di ASL, Università ed esperti del territorio.

Una cinquantina i film presentati, con una particolare attenzione per la produzione cinematografica italiana più recente, mentre sono stati una trentina, fra registi e attori, i protagonisti intervenuti, che hanno arricchito la rassegna dialogando con gli esperti e il pubblico cesenate: fra loro, i registi Gianluca Maria Tavarelli, Daniele Lucchetti, Giorgio Diritti, Saverio Costanzo, Ivan Cotroneo, e gli attori Donatella Maiorca e Fabrizio Gifuni, solo per citarne alcuni.

Ogni anno è stato scelto un filo conduttore diverso: nel 2012 era “L’altro volto delle donne”, nel 2011 “La vita autentica”, nel 2009 “La ricerca della felicità”.

PROGRAMMA.
I quattro titoli scelti per questa decima edizione avranno come filo conduttore il tema “Tutti i diritti, i diritti di tutti“, con dibattiti e confronti su alcuni diritti che oggi richiamano maggiormente l’attenzione: casa, lavoro, immigrazione, studio, affettività

Il primo appuntamento di Cinemanimamente 2013 è fissato per lunedì 18 febbraio. Ma prima della proiezione, alle ore 20:30, il decennale della rassegna sarà festeggiato nell’atrio del cinema San Biagio con l’inaugurazione della mostra “CinemAnimaMente: 10 anni in 50 locandine”, che espone nel foyer le locandine dei 50 film che hanno segnato la storia di questo appuntamento culturale, dalla prima edizione ad oggi.

L’inaugurazione sarà accompagnata da un brindisi augurale offerto a tutti i presenti dalla Cantina Podere Palazzo.
A dare il via all’edizione 2013 sarà, lunedì 18 febbraio, il film “Acciaio”, tratto dall’omonimo romanzo di Silvia Avallone, ambientato nella realtà operaia metallurgica piombinese. A fine proiezione il regista Stefano Mordini ne discuterà con il dott. Gianluca Farnaneti, psicologo e psicoterapeuta del Ser.T dell’Ausl di Cesena , e con il professor Luca Pietrantoni, docente associato della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell’Università di Bologna.
Il calendario proseguirà lunedì 4 marzo con il film “Dimmi che destino avrò”, del regista Peter Marcias, che sarà presente in sala e dialogherà con l’avvociato Emanuele Andreucci e con la dottoressa Cinzia Valzania, coordinatrice del Centro di Aggregazione Giovanile Garage.
Terzo appuntamento lunedì 11 marzo con “Il rosso e il blu” interpretato da Margherita Buy e Riccardo Scamarcio.. Sarà presente il regista Giuseppe Piccioni che a fine proiezione approfondirà il tema della scuola e del diritto allo studio dialogando con Patrizia Selleri, docente di Psicologia dell’educazione alla Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione dell’Università di Bologna.
La rassegna si chiuderà lunedì 18 marzo con il film “Ci vediamo a casa”, commedia con Giuliana De Sio, Antonello Fassari, Primo Reggiani, Ambra Angiolini e Nicolas Vaporidis. Al termine del film il regista Maurizio Ponzi dialogherà con il dottor Michele Sanza, direttore del Ser.T dell’Ausl di Cesena

INFORMAZIONI. Tutte le proiezioni inizieranno alle ore 20:45 presso il Centro Cinema San Biagio. Ingresso intero € 5,00, ingresso ridotto per studenti universitari muniti di badge € 3,00.

Ulteriori informazioni si possono avere consultando il sito del Centro San Biagio www.sanbiagiocesena.it oppure sulla pagina ufficiale di CinemAnimaMente su Facebook.

Si può contattare il Centro Cinema San Biagio Cesena – Via Aldini, 24 telefonando ai numeri 0547 355712 / 355718 o inviando una mail a ufficiocinema@comune.cesena.fc.it

Ti potrebbe interessare anche...