Cesenatico. OffArt mette in scena ‘I Passeggeri’ spettacolo teatrale liberamente ispirato all’opera di Agota Kristof.

Cesenatico. OffArt mette in scena ‘I Passeggeri’ spettacolo teatrale liberamente ispirato all’opera di Agota Kristof.
I Passeggeri. Immagine di repertorio.

CESENATICO. Domenica 17 marzo alle 21 in Teatro Comunale di Cesenatico per la Rassegna di Teatro Civile, la Compagnia Teatro Patalò in collaborazione con OffArt invita la cittadinanza allo spettacolo “I Passeggeri“, liberamente ispirato all’opera di Agota Kristof con Luca Serrani e Denis Campitelli, regia e drammaturgia di Isadora Angelini, cura tecnica Simone Griffi.

Un paese europeo accoglie profughi e immigrati e dà loro lavoro, orari, regole. E’ un vivere che ti fa sopravvivere solo per poter ricominciare il lavoro l’indomani. “I Passeggeri” offre uno spaccato sull’interiorità di due uomini-ombra, quelli che siamo abituati a vedere come lavoratori e a fare coincidere con la loro condizione. Ci avviciniamo alla figura di uno scrittore operaio. Nel suo paese aveva un altro nome e un passato che vuole dimenticare. Condivide l’alloggio con un immigrato italiano, che, come molti nel nostro passato recente, è andato a lavorare in Svizzera e con le rimesse mantiene la famiglia. Agostino e Tobias evocano solitudini e il coro di fantasmi che li accompagnano: sono i compatrioti del bistrot, sono gli operai della fabbrica di orologi in cui lavorano da dieci anni, sono i morti del loro passato, gli abitanti dei villaggi da cui provengono. Sono le donne che si susseguono una dopo l’altra ma che non sono lei. Finché appare la possibilità di un dialogo. Dal passato affiorano le brevi conversazioni di due bambini, poi l’amore d’infanzia prende corpo nel presente e per un attimo sembra possibile la realizzazione dell’ incontro.

Alle 22 è in programma una degustazione di vino offerta da Cantina Vinicola Altavita di Cesena.

Ti potrebbe interessare anche...