Cesena. Inaugurato il nuovo parcheggio a servizio dello Stadio.

Cesena. Inaugurato il nuovo parcheggio a servizio dello Stadio.
Parcheggio Montefiore.

CESENA. Ora lo stadio Manuzzi può contare su una nuova area di sosta al suo servizio. E’ stato inaugurato il parcheggio di piazzale Oliviero Ricci realizzato al di là del sottopasso, in uno spazio compreso fra la ferrovia, la Secante e la via Spadolini. Esteso su una superficie di oltre 14mila metri, accoglie 135 posti auto in stalli segnalati e offre la possibilità di parcheggio per 12 pullman nell’area centrale.

“Questa nuova realizzazione – sottolineano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore alla Mobilità Maura Miserocchicontribuirà ad alleggerire l’annoso problema della sosta intorno allo Stadio occasione delle partite. Qui infatti saranno convogliati i mezzi delle tifoserie ospiti. Così, il parcheggio Montefiore, che finora è stato riservato a chi arrivava da fuori, si renderà disponibile per i cesenati, dando una risposta significativa alle loro esigenze. Ma ci piace sottolineare anche un altro aspetto: quando non servirà ad ospitare la sosta delle auto, il nuovo parcheggio di piazzale Ricci accoglierà le esercitazioni di giovani ciclisti, consentendo di allenarsi in uno spazio ampio e sicuro. E in prospettiva potrebbe essere utilizzato anche per manifestazioni e iniziative di educazione stradale sempre rivolte ai giovani ciclisti”.

Ed è stato proprio un gruppo di ciclisti in erba a sperimentare per primo il nuovo parcheggio, dopo il tradizionale taglio del nastro, dando vita a una piccola esibizione.

Costruito a carico dei privati nell’ambito delle opere di urbanizzazione del complesso Montefiore, il parcheggio di piazzale Oliviero Ricci ha una pavimentazione in autobloccante, che garantisce la permeabilità delle aree di sosta, e per ombreggiare gli stalli sono state inserite alberature, mentre l’illuminazione è garantita da un sistema di lampade a Led, con un notevole risparmio nei costi di gestione,

L’area del parcheggio è recintata, in modo tale da permettere la sosta dei veicoli solo nei momenti stabiliti dal Comune, ed è dotata di un sistema di videosorveglianza per il suo monitoraggio in ogni circostanza.

L’accesso è stato realizzato attraverso un percorso preferenziale che direttamente dalla nuova rotatoria in uscita dalla secante, consente di fiancheggiare la via Spadolini e passare sotto il percorso della secante conducendo al sistema di distribuzione ad anello del parcheggio, mentre la via d’uscita del parcheggio porta direttamente al percorso della secante in direzione Rimini.

Ti potrebbe interessare anche...