Benessere. Gli anziani che mangiano pesce vivono due anni in più.

Benessere. Gli anziani che mangiano pesce vivono due anni in più.
Il pesce fonte di omega 3. Immagine di repertorio.

BENESSERE. In un articolo pubblicato dalla rivista Annals of Internal Medicine, da un gruppo di scienziati ed esperti della Washington University e della Harvard School of Public Health, coordinati dal dottor Dariush Mozaffarian, si afferma che il segreto per vivere più a lungo è mangiare pesce, specialmente quando si é in età avanzata.

I ricercatori sono partiti dall’assunto, che da sempre appartiene alla saggezza popolare, che il pesce è parte integrante e fondamentale di una dieta sana ed equilibrata, in particolare quelle specie ricche di omega 3, sostanza in grado di garantire almeno 2 anni in più di vita.

Gli omega 3 si sono sempre dimostrati validi aiutanti per la salute degli anziani, per la loro capacità di ridurne il rischio di malattie.

Per 16 anni il team di ricercatori ha osservato le abitudini alimentari e le condizioni fisiche di 2.700 americani di età superiore ai 65 anni, monitorando costantemente i livelli di omega 3 nel sangue dei partecipanti.

Dall’osservazione dei dati è emerso una correlazione positiva tra omega 3 e aspettative di vita.

Gli anziani con maggiori quantità di omega 3 nel sangue, ha sottolineato l’autore dello studio, sono vissuti in media 2,2 anni in più rispetto agli altri, con un abbattimento del rischio di morte fino al 27% e fino al 35% nel caso di morti per patologie cardiache.

Sono stati anche individuati quali acidi grassi sarebbero più utili e sono: l’acido docosaesaenoico (Dha), che è il responsabile della riduzione del rischio di malattie cardiache, l’acido eicosapentaenoico (Epa), che è in grado di ridurre il pericolo di attacchi cardiaci e, infine, l’acido docosapentaenoico (Dpa) che riesce a ridurre la possibilità di ictus.

La conclusine quindi è che per avere più chance di vita bisogna mangiare tonno, salmone, sgombro, aringhe e sardine almeno due volte a settimana.

Ti potrebbe interessare anche...