Riccione. Campionati italiani nuoto. Sabbioni: terzo pass Europeo.

Riccione. Campionati italiani nuoto. Sabbioni: terzo pass Europeo.
Elisa Celli e Simone Sabbioni.

RICCIONE. Simone Sabbioni ha veramente litigato coi centesimi nei Campionati italiani Assoluti di nuoto che si sono chiusi a Riccione. Proprio, lo Junior classe ’96 della Polisportiva Comunale Riccione, è finito nono per un solo centesimo nei 50 dorso e dunque fuori per un’inezia dalla finalissima. Sabbioni ha nuotato in 26”27. Giuseppe Ronci della Aqua Pontinia in 26”26 e gli ha soffiato l’ottavo posto, l’ultimo utile.

Va ricordato che Simone martedì aveva mancato l’accesso alla finalissima dei 100 dorso sempre per un solo centesimo, e giovedì, nei 200, per un solo centesimo aveva centrato il minimo per gli Europei Junior che si terranno a Poznan, in Polonia, dal 10 al 14 luglio.

In realtà non c’è delusione perché il 26”27 era già un tempo che gli consentiva la qualifica per gli Euro Junior anche su questa distanza (dopo averla ottenuta, come detto, nei 200 dorso ma anche nei 100). Una fantastica tripletta per lui che poi, nel pomeriggio di ieri, si è ancora migliorato vincendo la finale B dei 50 dorso, ritoccando ancora una volta il tempo: 26”07.

Ha chiuso bene questi italiani anche Elisa Celli. La ranista riminese della Polisportiva ha nuotato la finale B dei cento rana (era finita 10^ nelle batterie della mattinata in 1’11”02), vincendola col suo miglior tempo di sempre su questa distanza: 1’09”98. Un crono che le sarebbe valso la settima piazza nella finale A. Una piccola consolazione dopo il bronzo sui 200 rana, gara nella quale partiva da favorita.

Ti potrebbe interessare anche...