Ravenna. Approvata all’unanimità una convenzione tra Comune e cooperativa sociale San Vitale.

Ravenna. Approvata all’unanimità una convenzione tra Comune e cooperativa sociale San Vitale.
L'assessore Giovanna Piaia. Immagine di repertorio.

RAVENNA. Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità una convenzione tra il Comune e la cooperativa sociale San Vitale, la cui attività è finalizzata all’inserimento lavorativo e all’integrazione sociale di persone svantaggiate. La delibera è stata illustrata dall’assessore ai Servizi sociali Giovanna Piaia.

L’accordo riguarda la concessione di un immobile di proprietà comunale e la gestione di diversi servizi di pulizia, custodia e manutenzione da parte della cooperativa.

La convenzione prevede che il Comune conceda alla cooperativa San Vitale l’utilizzo dell’immobile di proprietà comunale chiamato “ex falegnameria” che si trova in zona Bassette, per un canone d’affitto di 20.000 euro annui. In cambio la cooperativa renderà al Comune servizi di pari importo, relativi in particolare alla custodia e alla pulizia del polisportivo Darsena. Questo accordo avrà la durata di cinque anni.

Ti potrebbe interessare anche...