Cesena. Prevenire e contrastare il gioco d’azzardo.

Cesena. Prevenire e contrastare il gioco d’azzardo.
Gioco d'azzardo. Immagine di repertorio.

CESENA. Prevenire e contrastare il gioco d’azzardo”: è questo l’appuntamento in programma martedì 7 maggio a Cesena. Nell’occasione si presenterà il progetto di legge regionale con i consiglieri Pd Damiano Zoffoli e Giuseppe Pagani.

Appuntamento alle 20.45 nella sala riunioni del Partito Democratico, in viale Bovio 48 a Cesena, per la presentazione del progetto di legge regionale “Norme per il contrasto, la prevenzione, la riduzione del rischio della dipendenza dal gioco d’azzardo patologico, nonché delle problematiche e delle patologie correlate”.

Dopo l’introduzione del Consigliere regionale Damiano Zoffoli, interverranno: Giuseppe Pagani, primo firmatario del progetto di legge; Simona Benedetti, Assessore alle politiche per il benessere dei cittadini del Comune di Cesena; Michele Sanza, Direttore del servizio dipendenze patologiche dell’Ausl di Cesena; l’Associazione “Giocatori Anonimi Italia” e Chiara Pracucci, psicologa e autrice del libro “All in – Il gioco d’azzardo patologico”.

“Nella nostra Regione – spiega Zoffoli – la spesa in gioco d’azzardo è di 1442 euro pro-capite all’anno, un dato allarmante, una emergenza sociale di cui abbiamo sentito di doverci occupare. Gli interessi economici in gioco sono fortissimi e la legislazioni nazionale in materia è molto timida. Quindi, anche grazie al prezioso lavoro del collega Beppe Pagani, siamo intervenuti con norme di prevenzione e contrasto negli spazi in cui la competenza regionale lo consente, anche cercando di forzare la mano e spronare un’azione più coraggiosa a livello di Governo”.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale