Ora Savignano aspetta le ceneri di Marco de Candussio per benedirle.

Ora Savignano aspetta le ceneri di Marco de Candussio per benedirle.
Marco de Candussio. Immagine di repertorio.

SAVIGNANO. Mercoledì 15 maggio Genova si è listata a lutto per dare l’ultimo saluto ai suoi “ragazzi” morti nell’incidente mentre erano di guardia nella torre di controllo del Porto di Genova.

Tra loro anche Marco de Candussio che da quasi due anni viveva a Savignano sul Rubicone con tutta la sua famiglia: moglie e due figli. Originari di Barga avevano deciso di tornare nella casa della nonna paterna di Paola De Carli, la moglie, e qui avevano riprogettato tutta la loro vita, tra cui anche il trasferimento richiesto dallo stesso Marco.

Giovedì 16 maggio, a Genova, dovrebbe effettuarsi la cremazione, poi le sue ceneri dovrebbero tornare a Savignano per il rito della benedizione e la sepoltura nel cimitero di Savignano dove Marco riposerà per sempre.

La cerimonia dovrebbe avvenire sabato 18 maggio, ma la data non è ancora certa per via delle pratiche burocratiche a Genova. Sicuro, invece, è il lutto cittadino che rispetterà Savignano quando avverrà la cerimonia funebre.

Ti potrebbe interessare anche...