Ravenna. Tutto pronto per l’arrivo della Mille Miglia.

Ravenna. Tutto pronto per l’arrivo della Mille Miglia.
Mille Miglia. Immagini di repertorio.

RAVENNA. “Anche quest’anno siamo riusciti ad ottenere il passaggio della Mille Miglia da Ravenna, tappa che quindi può ormai dirsi definitivamente ripristinata”. Così il vice-sindaco Giannantonio Mingozzi ha aperto la conferenza stampa di presentazione del passaggio della rievocazione della storica corsa, in programma per venerdì, 17 maggio, con il transito, dalle 9.15 in piazza del Popolo per il controllo con timbro, dei 422 equipaggi partecipanti da tutto il mondo, compresi la Cina e il Giappone, contro i circa 380 dell’anno scorso.

Quest’anno la Mille Miglia ha scelto di tributare un omaggio a Francesco Baracca e al Cavallino rampante della Ferrari. Provenendo da Ferrara, transiterà infatti per Argenta e Lugo, dove, davanti al monumento a Baracca, ci sarà un controllo con timbro. Proseguirà quindi per la San Vitale, entrando a Ravenna da via Cavour e poi proseguirà per Cesena. Il vicesindaco Giannantonio Mingozzi ha ringraziato tutti i volontari, le forze dell’ordine e gli sponsor che rendono possibile il passaggio della storica corsa a Ravenna, “senza l’utilizzo di soldi pubblici e con un beneficio per la città, nei cui alberghi sono state prenotate per l’evento e per il Ferrari Tribute di giovedì 16 maggio, circa duecento stanze”. Il Ferrari Tribute prevede l’arrivo di 85 tra i modelli più noti di Ferrari alla mezzanotte e mezza di domani in piazza del Popolo e il successivo trasferimento nel piazzale della Sva.

Gli equipaggi partiranno il giorno dopo seguendo lo stesso percorso della Mille Miglia. Per la regolazione della viabilità è stata emanata un’ordinanza che prevede nelle giornate del 16 e17 maggio: – via Cavour, piazzetta Gandhi, piazza Costa, via Matteotti e via S. Muratori: divieto di transito per tutti i veicoli autorizzati e velocipedi dalle 0.00 alle 4.00 e dalle 8.30 alle 13 del 17 maggio e divieto di sosta con zona rimozione su ambo i lati per tutti i veicoli dalle 14 del 16 maggio e dalle 16 del 17 maggio; – via IV Novembre (nel tratto compreso fra piazza Costa e piazza del Popolo) e via Mordani: divieto di transito per tutti i veicoli autorizzati dalle 0.00 alle 4 e dalle 8.30 alle 13 del 17 maggio; – piazza del Popolo: realizzazione di una corsia delimitata e protetta riservata al transito delle autovetture e rimozione di n. 2 dissuasori di transito in angolo con via IV Novembre.

Ti potrebbe interessare anche...