Brescia, si ribalta pullman di tifosi. Un morto.

Brescia, si ribalta pullman di tifosi. Un morto.
Pullman Brescia. Immagine di repertorio.

ITALIA. Tragedia a Brescia. Un pullman con a bordo un nutrito gruppo di tifosi delle Rondinelle si è ribaltato intorno alle 4 del mattino sull’A21. In viaggio c’erano cinque mezzi di ritorno dalla trasferta di Livorno, dove il Brescia è stato eliminato nelle semifinali playoff di serie B. Un morto e almeno una decina di feriti, tra i quali due sono in gravi condizioni.

E’ successo intorno alle 4 sulla A21 all’altezza nolo Mello. In viaggio c’erano 5 pullman di ultrà biancoblù che tornavano dalla trasferta giocata a Livorno. Ci sono molti feriti tra cui 2 gravi ricoverati all’ospedale civile alla Poliambulanza di Brescia. Sul posto la Polizia Stradale di Brescia di Montichiari e ambulanze dal cremonese.

Il tifoso deceduto nell’incidente è un giovane di 22 anni residente a Lumezzane (Brescia). Il pullman, che faceva parte di una colonna di sei mezzi, secondo le prime ricostruzioni, ha sbandato ed e’ finito in una scarpata. Tra le ipotesi un colpo di sonno, ma non si esclude il gusto tecnico. Sul posto sono intervenute numerose ambulanze coordinate dalla centrale operativa del 118, vigili del fuoco, polizia stradale e carabinieri. L’intervento dei vigili del fuoco si e’ reso necessario per estrarre dalle lamiere i feriti, che sarebbero una ventina. Sul pullman viaggiavano 50 persone.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale