Faenza. Incontro tra Capitali della ceramica.

Faenza. Incontro tra Capitali della ceramica.
La delegazione coreana.

FAENZA. Un vero e proprio incontro tra “capitali della ceramica” quello che si è svolto a Palazzo Manfredi. Nella residenza municipale, infatti, il sindaco Giovanni Malpezzi e il vicesindaco e assessore alla cultura Massimo Isola hanno incontrato una delegazione della città coreana di Icheon, guidata dal sindaco Cho Byung-Don.

Icheon, nella Corea del sud, è una delle capitali riconosciute a livello mondiale per la produzione di porcellana. L’amicizia tra le due città è nata nel corso delle visite dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale faentina in Cina, a Jingdezhen, dove, nell’ottobre scorso, si erano incontrate alcune delle città partecipanti al progetto mondiale della “Strada della Ceramica”.

La visita della delegazione coreana è avvenuta in occasione dell’inaugurazione della mostra al Mic delle opere vincitrici del 58° Concorso internazionale della Ceramica d’Arte contemporanea – Premio Faenza, nello spirito e con l’obiettivo di avviare sempre migliori collaborazioni tra artisti delle due città, in particolare nell’ambito delle reciproche manifestazioni. Icheon infatti è, come Faenza, sede di un importante concorso artistico biennale e organizza ogni anno una importante rassegna ceramica popolare (simile all’evento faentino “Argillà”). La delegazione asiatica si è intrattenuta a Faenza per l’intero week end, visitando oltre al Museo internazionale delle Ceramiche, il Museo Carlo Zauli, il Museo Tramonti, il Museo Gatti e alcune botteghe ceramiche e atelier di artisti.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale