Bellaria. La passione prende il largo con i bolidi della Motonautica.

Bellaria. La passione prende il largo con i bolidi della Motonautica.
Campionato Italiano Endurance ed Offshore. Immagine di repertorio.

BELLARIA. Ha inizio a Bellaria Igea Marina un week end a tutta velocità: con il Campionato Italiano Endurance ed Offshore, arrivano nella nostra città anche quest’anno i bolidi della motonautica.

La conferenza stampa di presentazione presso la Sala Giunta del Comune, alla presenza di Angelo Metti, Presidente Federazione Italiana Motonautica – Emilia Romagna, Giovanni Parmeggiani, Presidente Assonautica – Rimini, Roberto Maggioli, Vice Sindaco e Assessore allo Sport di Bellaria Igea Marina, Gianni Giovanardi, Assessore Ambiente, demanio e mare, Nicola Ianniello e Cristian Scagnelli, rispettivamente Consigliere e Presidente di ASD Circolo Nautico Bellaria Igea Marina.

La manifestazione, con slogan “La passione prende il largo”, è organizzata da ASD Circolo Nautico Bellaria Igea Marina e Federazione Italiana Motonautica, in collaborazione con Amministrazione Comunale, Verdeblu e, quest’anno, anche con Assonautica Italiana. Confermata anche la collaborazione anche con Confcommercio, che contribuirà alla manifestazione con le riprese in stremaning dell’evento su www.bimimpresenetwork.com

Due le categorie presenti per circa venti equipaggi tra offshore ed endurance provenienti da tutta Italia ed Europa: oltre ai coloratissimi scafi della categoria Endurance, novità assoluta a Bellaria Igea Marina anche i velocissimi catamarani della classe Offshore. In palio come da tradizione anche il 7° Trofeo Memorial Piero Fusconi (assegnato alla categoria endurance), oltre che il secondo Memorial Antonio Soccol (riservato agli offshore).

Le gare in programma saranno in totale tre, una il sabato (29 giugno) pomeriggio (endurance) e due la domenica (30 giugno) mattina, una offshore e una endurance: per l’occasione il porto di Bellaria Igea Marina si trasformerà in un vero villaggio formato da barche, motorhome e yacht

Sabato sera, inoltre, è in programma la sfilata delle barche lungo tutto il lungomare Pinzon, con le premiazioni della gara del sabato previste alle 21.30 al Tuga Cafè in viale Ennio: un’occasione per ammirare da vicino i bolidi del mare ed i loro equipaggi.

Ti potrebbe interessare anche...