Massa Lombarada. Fino a martedì 9 luglio in scena la Sagra dela cappelletto.

Massa Lombarada. Fino a martedì 9 luglio in scena la Sagra dela cappelletto.
Festa del cappelletto.

MASSA LOMBARADA. È in programma fino a martedì 9 luglio presso l’area feste di via Rabin a Massa Lombarda la prima edizione della Sagra del cappelletto, che raccoglie l’esperienza decennale della Festa per la vita organizzata dall’Associazione volontari e amici dell’Istituto Oncologico Romagnolo e le dà una nuova veste, per cercare di coinvolgere un sempre maggior numero di persone. Restano immutati i valori e gli ideali che hanno sempre animato questa tradizionale festa massese, così come la raccolta di fondi che permetterà allo Ior di portare avanti i suoi importantissimi progetti di ricerca.

Ogni sera sarà allestito uno stand gastronomico, che funzionerà dalle 19 alle 22.30, con protagonisti assoluti i cappelletti, accompagnati da molte altre specialità romagnole e dai dolci della tradizione massese. Lo stand proporrà inoltre una sfida gastronomica fra cappelletti (romagnoli, con ripieno di solo formaggio) e tortellini (emiliani, con ripieno di carne e parmigiano), in una terra di frontiera fra Emilia e Romagna qual è quella di Massa Lombarda.

Alla sagra ci saranno poi il bar con l’intrattenimento musicale, la pesca, il mercatino Mani di donna e un’esposizione di opere di artisti massesi. Ogni serata sarà arricchita da spettacoli, piano bar e iniziative sportive.

Domenica 7 piano bar e karaoke saranno proposti da Cristian Giacomoni. Lunedì 8 alle 19 partirà la gara podistica Insieme con lo Ior, valida per il calendario Uisp e in serata ci sarà piano bar con Davide Lazzarini. L’ultima sera di festa, martedì 9, comincerà con una gara provinciale di mini ciclocross (partenza sempre alle 19) e a concluderla sarà il piano bar dei Paco Magià.

Tutto il ricavato della sagra sarà devoluto all’Istituto Oncologico Romagnolo, impegnato da molti anni nella ricerca di nuove terapie nella cura dei tumori e nell’assistenza dei malati oncologici (informazioni: www.ior-forli.it).

Ti potrebbe interessare anche...