Cesena. Giovedì 11 luglio Valeria Golino ospite di Piazze di Cinema.

Cesena. Giovedì 11 luglio Valeria Golino ospite di Piazze di Cinema.
Valeria Golino. Immagine di repertorio.

CESENA. Grandi ospiti a PIAZZE DI CINEMA, la kermesse dedicata alla settima arte in programma fino a sabato 13 luglio a Cesena, promossa dal Centro Cinema Città di Cesena e dall’Assessorato ai Servizi e alle Istituzioni Culturali del Comune di Cesena.

Giovedì 11 luglio a sorpresa torna a Cesena Valeria Golino, già madrina della prima edizione di piazze di Cinema nel 2011, che incontra il pubblico alle 19.30 al Chiosco dei Giardini Savelli in occasione dell’Aperitivo con l’Autore per presentare Miele, pellicola che la vede al suo esordio come regista, prodotta da Buena Onda, la casa di produzione che lei stesa ha fondato insieme al compagno Riccardo Scamarcio, in concorso per il Premio Monty Banks dedicato alle opere prime.

Il film è in programma alle 21.45 all’Arena San Biagio: prima della proiezione la Golino incontra nuovamente il pubblico di Piazze di Cinema per un breve saluto di introduzione al film.

Regista lei, produttore lui, per Miele – presentato con successo al Festival di Cannes – la Golino e Scamarcio hanno evitato il doppio ruolo, lasciando ad altri attori (Jasmine Trinca, Carlo Cecchi, Vinicio Marchioni e Libero De Rienzo) il compito di raccontare una vicenda che tratta un tema arduo, la dolce morte.

Il film parla di Irene (in arte Miele), una ragazza di trent’anni che in segreto aiuta a morire i malati terminali, persone desiderose di abbreviare l’agonia. Un giorno a richiedere il suo servizio è l’ingegner Grimaldi, un settantenne in buona salute ma stanco di vivere. L’incontro mette in discussione le convinzioni di Irene e sconvolge la sua esistenza.

Alla base del progetto c’è il libro di Mauro Covacich “Vi perdono”. “Rimasi letteralmente folgorata da questo romanzo, soprattutto dalla figura della protagonista – dichiarò due anni fa la Golino quando venne a Cesena, ospite della prima edizione di Piazze di Cinema. Aveva appena iniziato a lavorare al film – Per cinque minuti, forse, ho anche pensato di vestirlo io, il ruolo principale. Ma c’è un problema di età, ci vuole un volto adatto. Voglio trovare una giovane attrice che sappia stupirmi”.

E lo ha fatto: Jasmine Trinca, infatti, con la sua interpretazione si è da poco aggiudicata il Nastro d’Argento come migliore attrice protagonista. Al Festival di Taormina Miele è stato premiato con un Nastro d’Argento anche per il miglior esordio alla regia e il miglior sonoro in presa diretta.

Le proiezioni di Piazze di Cinema sono tutte gratuite fatta eccezione per i film che partecipano al Premio Monty Banks. Per questi è previsto un ingresso di 2 euro, con sconto di 1 euro per i possessori della Tessera Monty Banks, in distribuzione GRATUITA allo Iat del Comune di Cesena, alla Mediateca del San Biagio, nei negozi del centro storico che aderiscono all’iniziativa (online l’elenco completo) e nell’infopoint che sarà attivo tutti i giorni a partire dalle 18 in piazza Almerici.

Con Il Gusto del Cinema i possessori della tessera per tutta la durata di Piazze di Cinema avranno diritto ad uno sconto del 10% nei ristoranti di Cesena che aderiscono all’iniziativa.

Ingresso libero.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale