Rimini. Al Festival Cartoon Club fumetti, cosplayers, incontri con gli autori e un omaggio a Dallabanda.

Rimini. Al Festival Cartoon Club fumetti, cosplayers, incontri con gli autori e un omaggio a Dallabanda.
I Cavalieri dello Zodiaco. Immagine di repertorio.

RIMINI. Alla 29° edizione di Cartoon Club, Festival Internazionale del Cinema d’Animazione e del Fumetto promosso da Unasp Acli Rimini, in collaborazione con Comune di Rimini, Provincia di Rimini, Regione Emilia-Romagna, proseguono a pieno ritmo le giornate di Riminicomix, a piazzale Fellini fino al 21 luglio (apertura dalle ore 17 alle ore 24): la Mostra Mercato ospitata nella grande tensostruttura accoglierà come di consueto editori, commercianti ed autori, oltre ad incontri ed eventi speciali. Durante le giornate di Riminicomix si tiene il tradizionale Stage di fumetto, dal 18 al 21 luglio, condotto quest’anno da Fabrizio de Fabritiis e Chiara Magnetti, gli autori di Capitan Novara, il più celebre super eroe italiano. L’Auditorium di Riminicomix ospita dalle ore 17 gli incontri con gli autori: nella giornata di venerdì 19 luglio intervengono gli autori di Dampyr (i disegnatori Fabiano Ambu, Marco Fara e Daniele Statella e gli sceneggiatori Alfredo Castelli e Claudio Falco) e l’incontro con lo sceneggiatore Federico Memola e il disegnatore Riccardo Crosa autori di Rigor Mortis.

La Cosplay Convention, si presenta con la sua nona edizione: dalle ore 16 sfilate e competizioni per i più bei costumi ispirati ai personaggi dei fumetti e dei cartoni animati, realizzati rigorosamente a mano dai fan.

Dedicato all’universo di Saint Seiya, meglio conosciuto come I Cavalieri dello Zodiaco l’evento che prende vita alle ore 20.30 alla Cartoon Arena: sul palco la grande reunion dei doppiatori originali (Ivo De Palma, Luigi Rosa, Andrea De Nisco, Tony Fuochi, Danja Cericola e Stefano Cerioni), le voci italiane dei personaggi del serial tv creato da Shingo Areki, amato da numerosissimi fans in tutto il mondo. A Saint Seiya è dedicato anche Saint Seya Rebirth (ore 22,30, palazzina Roma) l’anteprima assoluta del lungometraggio in live action dedicato ai Cavalieri, ideato e diretto da Carlo Trevisan.

Alla Corte degli Agostiniani alle ore 21.15 omaggio a Lucio Dalla con la serata Se io fossi un angelo,: la storica Band di Lucio Dalla insieme in un emozionante concerto in collaborazione con Percuotere la Mente. A distanza di un anno dalla scomparsa di LUCIO DALLA, la “sua Band originale”, porta sul palco l’eredità artistica del cantautore bolognese. L’originalità di questo appuntamento risiede nella proiezione di alcune riprese del suo ultimo impegno per la realizzazione della colonna sonora del film Pinocchio (con la regia di Enzo d’Alò) e di un Lucio Dalla doppiatore, divertito e divertente così come solo lui riusciva ad essere con la sua innata naturalezza. Il tutto commentato da chi è stato testimone diretto di questa straordinaria esperienza: Roberto Costa, suo collaboratore da sempre.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito, tranne il concerto alla Corte degli Agostiniani.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale