Emilia Romagna. Efficienza e certificazione energetica edifici, la Regione si è adeguata alla normativa europea e nazionale.

Emilia Romagna. Efficienza e certificazione energetica edifici, la Regione si è adeguata alla normativa europea e nazionale.
Certificazione energetica.

EMILIA ROMAGNA. Con una delibera, la Regione Emilia Romagna ha apportato alcune importanti modifiche alla propria disciplina in materia di requisiti minimi di efficienza energetica degli edifici, nonché alle procedure di certificazione energetica. A darne notizia, il consigliere regionale Pd, Tiziano Alessandrini, vice presidente della commissione Politiche economiche.

“La delibera prende il via da due decreti ministeriali che riguardano il rendimento energetico nell’edilizia e la certificazione energetica degli edifici – illustra Alessandrini – Il primo decreto risponde alla condanna subita dall’Italia dalla Corte di Giustizia dell’Unione europea per l’attuazione incompleta e non conforme di una direttiva CEE. In particolare il nostro Paese era stato condannato per non aver previsto l’obbligo di mettere a disposizione un attestato di certificazione energetica in caso di vendita o di locazione di un immobile. Il secondo decreto ha l’obiettivo di rendere omogenea, coordinata e immediatamente operativa la certificazione energetica degli edifici su tutto il territorio nazionale e tiene conto delle modalità di determinazione della “cogenerazione ad alto rendimento” attraverso l’utilizzo dell’indice PES, Primary Energy Saving, che quantifica il risparmio di energia primaria conseguito da un’unità di cogenerazione rispetto alla produzione separata di energia elettrica e calore”.

“La Regione adempie dunque agli obblighi di adeguamento della propria disciplina all’evoluzione normativa nazionale ed europea – conclude Alessandrini – Con atti successivi verranno regolate eventuali incongruenze che si dovessero manifestare proprio a causa della sovrapposizione dell’evoluzione normativa ai diversi livelli di competenza, che negli ultimi mesi ha subito un’improvvisa accelerazione”.

Ti potrebbe interessare anche...