Santarcangelo. Torna ‘Calici di Stelle’ l’evento dedicato al buon vino romagnolo.

Santarcangelo. Torna ‘Calici di Stelle’ l’evento dedicato al buon vino romagnolo.
Calici Stelle 2013 mappa.

SANTARCANGELO. Venerdì 9 e sabato 10 agosto a Santarcangelo torna “Calici di Stelle”, l’appuntamento con il buon vino romagnolo giunto quest’anno alla quindicesima edizione. La formula adottata nel 2012, con il coinvolgimento di piazza Monache, via Costa e piazza Marini nel percorso delle “vie rosse del vino”, sarà replicato anche nel 2013, confermando la crescita della manifestazione in termini di numeri e spazi. L’evento è realizzato dalla Pro Loco di Santarcangelo e da Città Viva, con la partecipazione di Confesercenti e il patrocinio del Comune di Santarcangelo, dell’assessorato alle Attività economiche della Provincia di Rimini e della Camera di Commercio di Rimini. “Calici di Stelle” è un’iniziativa del circuito nazionale “Città del Vino”, che anche quest’anno vedrà Santarcangelo ospitare un’altra regione italiana (per la terza edizione consecutiva). Dopo Puglia e Campania, il 2013 è l’anno della Sicilia, rappresentata dall’Assovini regionale. Accanto alle degustazioni, il programma della manifestazione prevede la consueta proposta di iniziative collegate, con la musica in primo piano.

Anche quest’anno la Romagna potrà contare su una folta rappresentanza di aziende produttrici, ben 48 in arrivo dalle province di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna, in linea con i numeri della scorsa edizione. Protagonista delle due serate sarà come di consueto il Sangiovese, accompagnato da alcuni vini bianchi della produzione tipica locale e dagli assaggi proposti dagli esercizi commerciali aderenti alla manifestazione (quaranta come nell’edizione 2012). Sei le postazioni per la distribuzione dei tradizionali calici con lo skyline di Santarcangelo (piazza Ganganelli, piazza Marini, via Costa angolo via Cavour, piazza Monache, piazzetta Nicoletti presso lo Sferisterio e via Don Minzoni angolo piazza Marconi), dove sarà possibile acquistare il calice serigrafato con cinque tagliandi per le destustazioni e la tasca porta calice al costo di 10 euro (ulteriori tagliandi potranno essere acquistati in seguito). Per quanto riguarda i parcheggi, confermato il servizio di bus navetta per il trasporto dei visitatori dal parcheggio dell’Area Campana al centro per entrambe le serate. Stessa dislocazione del 2012 anche per gli stand dei produttori, che avranno il massimo spazio lungo le principali vie del centro, mentre le piazze saranno dedicate all’intrattenimento musicale.

La rassegna “Calici di Musica”, con la direzione artistica e il coordinamento dell’Associazione Ora d’Aria, sarà affiancata quest’anno da alcuni spettacoli teatrali, rigorosamente dal vivo, fino alle ore 24. Questo l’elenco completo degli spettacoli: il 9 agosto si parte con Lord Lovo e i Rubiconians (danza, Pratini di via Ruggeri) e Fred Dixie’s Band (jazz, piazza Ganganelli), mentre il 10 agosto si esibiranno i gruppi musicali Del Barrio (piazza Balacchi), Duo Bucolico (Rovine di via dei Nobili), The Beach Marcing Band (itinerante) e Miami & the Groovers (piazza Monache). Quattro gli spettacoli musicali in scena in entrambe le serate, tutti con cambio di location tra venerdì 9 e sabato 10 agosto: Enrico Farnedi (piazza Balacchi poi Pratini di via Ruggeri), Noi Duri (Rovine di via dei Nobili poi via Costa), Angry Gentlemen (Rovine di via dei Nobili poi via Costa) e Orchestra Spettacolo dal Vangelo Secondo Casadei (piazza Marini poi piazza Ganganelli).

Si rinnova inoltre l’appuntamento con l’Estemporanea di pittura a cura degli artisti santarcangiolesi, oltre al torneo di tamburello presso lo Sferisterio (venerdì 9 agosto alle ore 20). Tra le altre iniziative in programma, il club Amici del Toscano sarà presente presso la piazzetta Pedretti (lungo la scalinata) per offrire degustazioni di sigari e abbinamenti guidati con il vino. Come tradizione, inoltre, sia il Museo Storico Archeologico che il Museo del Bottone saranno visitabili nel corso di entrambe le serate, come la mostra “Nel mondo di Tonino Guerra”. Tornano nella parte alta di vicolo Pedretti anche gli Astrofili Riminesi, che metteranno a disposizione i loro strumenti per osservare la volta celeste nella notte di San Lorenzo. La manifestazione sarà conclusa, a mezzanotte di sabato 10 agosto, dall’immancabile appuntamento con lo spettacolo pirotecnico (fuochi d’artificio della ditta Scarpato).

E non è tutto, perché “Calici di Stelle” darà come di consueto ampio spazio alla gastronomia, con il ritorno dell’iniziativa “Un dito di vino”, con cui l’associazione santarcangiolese “Fratelli è possibile” propone un “Brindisi alla mediazione sociale” allestendo uno spazio in piazza Monache per offrire degustazioni di cibi a chilometro zero rivisitati da un noto chef. In rappresentanza della “Strada dei vini e dei sapori” saranno presenti in piazza Ganganelli i due stand del Piccolo Forno Marziali e delle Carni by Marco Migani, mentre in piazza Marini la cooperativa di pescatori Linea Azzurra di Rimini proporrà pesce fritto al cartoccio e sardoncini alla griglia. Sempre in piazza Marini presente anche il mulino del Forno Urbinati e altri due stand che proporranno carne alla griglia e frutta. Il motto “Bere poco… bere bene” sarà come di consueto l’idea-guida di “Calici di Stelle”, che riproporrà anche quest’anno l’iniziativa promossa dal Sert dell’Asl di Rimini, che insieme alla Polizia Stradale distribuirà etilometri usa e getta per effettuare la prova gratuita dell’alcol test, sensibilizzando il pubblico sul tema della “guida sicura”.

Per promuovere l’iniziativa e informare il pubblico su tutto ciò che c’è da sapere sulle due serate della manifestazione, “Calici di Stelle” è presente su Facebook con la pagina “Calici di Stelle Santarcangelo”, permettendo a chi parteciperà di raccontare i momenti più belli delle due serate. La diffusione radio-televisiva sarà assicurata da una serie di comunicazione attraverso Publiphono sulle spiagge, oltre che dalla collaborazione con Radio Gamma, Radio Bruno e Radio Record e dai servizi televisivi a cura di Altarimini. La copertura informativa sarà completata dai quotidiani locali, dalle testate specializzate e dalla rivista “Città del vino”, oltre che via web dai siti del Comune di Santarcangelo, della Provincia di Rimini, della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini e della Pro Loco di Santarcangelo.

L’elenco delle aziende produttrici presenti. Cantine: Altavita (Cesena), La Grotta (Cesena), Ballardini Riccardo (Brisighella, RA), Battistini (Santarcangelo di Romagna, RN), Bissoni (Bertinoro, FC), Bucacielo (Bertinoro, FC), Ca’ Perdicchi (Rimini), Carli Emma Maria (Rimini), Casa Zanni (Verucchio, RN), Case Marcosanti (Poggio Berni, RN), Celli (Bertinoro, FC), Collina dei Poeti (Santarcangelo, RN) Conde’ (Predappio, FC), De Stefenelli (Meldola, FC), Fattoria del Piccione (Montecolombo, RN), Fattoria Mula d’Oro (Coriano, RN), Fattoria Saiana (Torriana, RN), Fiammetta (Croce di Montecolombo, RN), Gente Agricola (Rimini), Il Mio Casale (Montecolombo, RN), Montaia (Cesena), Palazzo Astolfi (Poggio Berni, RN), Pastocchi Claudio (Rimini), Podere dell’Angelo (Vergiano di Rimini, RN), Podere Vecciano (Coriano, RN), Poggio San Martino (San Giovanni in Marignano, RN), Rocca Le Caminate (Meldola, FC), Rocche Malatestiane (Rimini), San Rocco (Verucchio, RN), San Valentino (Rimini), Tenuta Carbognano (Gemmano, RN), Tenuta del Monsignore (San Giovanni in Marignano, RN), Tenuta Marmoreta (Rimini), Tenuta Pertinello (Galeata, FC), Tenuta Saiano (Montebello di Torriana, RN), Tenuta Santa Lucia (Mercato Saraceno, FC), Tenuta Santini (Coriano, RN), Tenuta Volpe (Monteleone di Roncofreddo, FC), Terre Contese (Terra del Sole, FC), Terre della Pieve (Cesena), Terre di Fiume (Coriano, RN), Torre del Poggio (San Giovanni in Marignano, RN), Valle delle Lepri (Coriano, RN), Villa San Lazzaro (Cesena), Vinivo (Rimini), Vitae (Rimini), Zavalloni Stefano (Cesena), Zaccarini Andrea (Bertinoro, FC). Oleifici: Azienda Agricola Barducci (Poggio Berni, RN), Oleificio Paganelli (Santarcangelo, RN).

Gli esercizi pubblici aderenti: Osteria La Sangiovesa, Ristorante Lazaroun, Ristorante Calicanto, Ristorante Arcangelo, Ristorante Il Passatore, Ristorante La Bosca, Locanda Ci Vediamo da Mario, Enoteca Condomini, Enoteca Ottavino, Osteria da Oreste, Osteria Montegiove, Winebar DonMinzoni, Bar Zafferano, Bar Clementino, Caffè Marini, Caffè Centrale, Caffè Commercio, Caffè del Portico, Caffè Roma, Borgo Est Caffèosteria, Caffè delle Rose, Circolo Arci La Luna di Notte, Gusto Piadinerie, Caffetteria Le Millevoglie, Vicolo di Brused, Osteria da Italo, La Grotta dei Piaceri, La Bottega del Vino, Enoteca Il Cantinoun, Rosticceria Graziella, Gastronomia Girometti, Rosticceria Buon Gustaio, Pasta Fresca Laura, Sugabotti, Piadineria Pertuttiigusti, Panificio Giolitto, Chesa dla pida, Diversamente Pizza, B&B Le Contrade, Macelleria Magret.

Ti potrebbe interessare anche...