Emilia Romagna. Da Cesenatico l’invito a rinsaldare i legami e la ‘buona amicizia’ con l’Europa.

Emilia Romagna. Da Cesenatico l’invito a rinsaldare i legami e la ‘buona amicizia’ con l’Europa.
gemellaggio1

CESENATICO: ASSEMBLEA PLENARIA DELLE CITTA’ GEMELLATE. Dal 22 al 26 agosto 2013 Cesenatico ospiterà  l’Assemblea plenaria delle Città gemellate che, come impone la tradizione, si svolge con cadenza biennale. Le delegazioni dei Comuni gemellati di Aubenas (Francia, Rodano Alpi), Zelzate (Belgio, Fiandre), Sierre (Svizzera, Canton Vallese) e Schwarzenbek, (Germania, Schleswig Holstein), guidate da Sindaci ed amministratori, verranno accolte giovedì 22 agosto direttamente dal sindaco Roberto Buda e dal presidente del Consiglio comunale, nonché Responsabile del Gemellaggio, Angelo Soragni Jr. L’arrivo è previsto intorno alle ore 18.00 e successivamente tutti i partecipanti si ritroveranno presso il Museo della Marineria per il saluto istituzionale e l’aperitivo di benvenuto.
Complessivamente sono attese circa 150 persone che, grazie alla collaborazione di ADAC – Associazione Albergatori Cesenatico -, Assohotels ed Eurocamp, alloggeranno per 4 giorni nelle strutture ricettive cittadine. L’Assemblea Plenaria rappresenta per Cesenatico un’importante occasione per rinsaldare i rapporti di amicizia e le relazioni con i Comuni gemellati, ma anche una concreta opportunità per promuovere la nostra realtà alle popolazioni di bacini d’utenza come Germania, Francia, Belgio e Svizzera che da molti anni scelgono la Riviera Adriatica come meta preferita per trascorrere le proprie vacanze.

LA CONOSCENZA DELLA CITTA’. Per consentire alle delegazioni di conoscere in tutti i suoi aspetti le tante peculiarità che offre il territorio, con le sue bellezze artistiche e paesaggistiche, la storia, la cultura e la gastronomia, è stato predisposto, insieme ai volontari del Comitato di Gemellaggio, che accompagneranno ed assisteranno per tutta la durata dell’Assemblea i partecipanti, un ricco programma eventi, con escursioni, visite, attività ricreative e che avrà come iniziative di punta la degustazione dei prodotti tipici delle città gemellate il 24 agosto in piazza Ciceruacchio e la cena di gala al Museo della Marineria il 25 agosto. L’adesione di Cesenatico al Patto di gemellaggio risale al lontano 1959, all’indomani del trattato fondativo della Comunità Economica Europea stipulato a Roma il 25 marzo del 1957.

Una forte vocazione, quindi, quella alle relazioni internazionali che da sempre ha contraddistinto il  Comune cesenaticense, meta culturale e di turismo per numerosissimi cittadini europei, sancita indelebilmente nel 1974 con l’assegnazione alla nostra città dell’ambito Premio Europa nel corso di una celebrazione svoltasi a Strasburgo.
Recentemente, in occasione del sessantesimo anniversario di attività dell’Associazione nazionale gemellaggi AICCRE, Cesenatico ha vinto il premio nazionale, istituito in memoria di Gianfranco Martini. Tale prima simbolica edizione del prestigioso riconoscimento è stata conferita alla città di Cesenatico per il valore storico culturale del proprio rapporto di gemellaggio. La nostra esperienza di gemellaggio, infatti, è l’unica in Europa che ha visto tutti i suoi membri ricevere nel corso degli anni il Premio Europa del Consiglio d’Europa.

I COMMENTI. “Prosegue, con l’Assemblea Plenaria 2013, l’obiettivo di valorizzare gli storici legami con le città gemelle e di potenziare quelli con le realtà che già hanno contatti e collaborazioni in essere” – sottolinea il presidente del Consiglio comunale Angelo Soragni Jr. – “La nostra dimensione culturale e turistica ben si addice ad ospitare questi eventi, ricchi di numerosi risvolti affettivi e di amicizia coltivati in oltre 10 lustri di stabile collaborazione tra le realtà gemelle – aggiunge il Presidente – L’Assemblea sarà occasione, poi, per rinsaldare gli storici legami ed i patti di buona amicizia con il giuramento del gemellaggio che si terrà, come ogni biennio, a chiusura della manifestazione che ci vede partecipi di questo bellissimo progetto di collaborazione europea da oltre 54 anni”.

L’Assemblea Plenaria delle Città Gemellate è un evento organizzato dal comune di Cesenatico, realizzato con il sostegno di Gesturist Cesenatico Spa.

 

 

PROGRAMMA/ ASSEMBLEA PLENARIA CITTA’ GEMELLATE 2013

 

Giovedì 22 agosto

 

ore 18:00

Ritrovo delegazioni presso Museo della Marineria – Saluto istituzionale e aperitivo di benvenuto.

Serata libera – Visita guidata opzionale del centro storico con i volontari del Gemellaggio.

Discorso di Jean Pierre Constant, Sindaco di Aubenas (Francia).

 

ore 22:00

Concerto delle Città Gemellate in Piazza delle Conserve. Musiche di J. S. Bach e G. F. Handel.

 

 

Venerdì 23 agosto

 

ore 10:00

Visita guidata del centro storico di Cesenatico, per gli adulti, e giochi di squadra in spiaggia per i giovani.

Commissioni ufficiali delle delegazioni in Municipio.

 

ore 13:00

Pranzo.

 

ore 15:30

Visita della città di Sogliano al Rubicone, con cena tipica romagnola nel centro storico.

Discorso di Francois Genoud, Sindaco di Sierre (Svizzera).

 

 

ore 23:00

Rientro a Cesenatico.

Serata in discoteca per i giovani.

 

 

Sabato 24 agosto

 

ore 9:30

Visita guidata alla Biblioteca Malatestiana di Cesena, con i suoi antichi e preziosi manoscritti.

Discorso di Frank Ruppert, Sindaco di Schwarzenbek (Germania).

 

ore 11:30

Visita guidata del centro storico di Cesena.

 

ore 13:00

Pranzo.

 

ore 16:00

Beach volley sui campi allestiti nella spiaggia di Piazza Costa.

 

ore 18:30

Degustazione di vini e prodotti tipici in occasione dell’evento “Calici diVini” in Piazza Ciceruacchio.

 

ore 20:30

Cena tipica a base di piatti tradizionali di pesce presso la Congrega Velisti Ponente di Cesenatico.

Discorso di Frank Bruggeman, Capo di gabinetto del Comitato per il Gemellaggio di Zelzate (Belgio).

 

ore 22:15

Durante la cena, spettacolo di fuochi d’artificio a cura della Cooperativa Stabilimenti Balneari Cesenatico.

 

Domenica 25 agosto

 

ore 9:30

Santa Messa presso la Chiesa Arcipretale di San Giacomo.

 

ore 11:00

Concerto dei Cori Terra Promessa e Ad Novas, con la partecipazione del Coro del Gemellaggio, presso il Teatro Comunale.

 

ore 12:30

Pranzo.

 

ore 14:00

Commissioni ufficiali delle delegazioni in Municipio.

 

ore 15:00

Pomeriggio ad Atlantica per giovani e adulti.

 

Escursione in mare sulle imbarcazioni storiche del Museo della Marineria (solo per le delegazioni ufficiali).

 

ore 20:30

Cena di Gala al Museo della Marineria con giuramento del Gemellaggio sulle imbarcazioni storiche della sezione galleggiante.

Discorso finale e conclusioni di Roberto Buda, Sindaco di Cesenatico (Italia).

 

Lunedì 26 agosto

 

ore 6:00

Partenza delle delegazioni.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...