Lugo. I Buskers salpano da Venezia il 22 e arrivano in città il 26 agosto.

Lugo. I Buskers salpano da Venezia il 22 e arrivano in città il 26 agosto.
Rainbow Girls.

LUGO. La 26esima edizione del Ferrara Buskers Festival 2013, rassegna internazionale del musicista di strada (dal 23 agosto al 1° settembre), per la prima volta prende il via da Venezia, per poi fare tappa a Comacchio (23 agosto), inaugurare il weekend estense (24 e 25 agosto) e fare sosta a Lugo di Romagna (26 agosto), fino a giungere sul palcoscenico classico di Ferrara dove gli artisti resteranno fino al 1 settembre.

Dedicata alla Danimarca, che partecipa almeno con quattro gruppi dei venti invitati, la manifestazione di quest’anno, rende omaggio anche a Copenaghen, la città dalla forte ambizione ecologista che vuole diventare la prima capitale “Co2 neutral”.

In perfetto stile “ecologico” (per il terzo anno consecutivo la rassegna estende il Progetto Eco Festival) la rassegna internazionale del musicista di strada pensa anche alla mobilità sostenibile, con il motto di “condividi l’auto con altri spettatori!”. Attraverso la collaborazione con “Carpooling.it”, tutte le persone che percorrono lo stesso itinerario, possono, infatti, risparmiare tempo e costi condividendo l’auto. Il progetto è attivo su tutte tappe della rassegna 2013.

Accedere al servizio (gratuito) è semplice! Bisogna accedere alla piattaforma online dal sito internet www.ferrarabuskers.com, nella sezione “Mobilità sostenibile” e con pochi click si può richiedere il passaggio e, affinché il tutto avvenga in modo corretto, ci sono, oltre al prezzo, indicazioni di ogni tipo e si può scoprire anche quanta CO2 si risparmia. Raggiunge Lugo o un’altra delle tappe della rassegna sarà un’occasione per fare amicizia e, per addentrarsi, assicurano gli organizzatori, nell’atmosfera del Ferrara Buskers Festival già prima di arrivare.

“Una scenografia speciale – ha dichiarato l’assessore al turismo del Comune di Laura Sughi – sarà quella che la città di Lugo riserverà a tutti coloro che vorranno vivere con noi un appuntamento straordinario con gli artisti del Ferrara Buskers Festival. Il nostro centro storico per la prima volta farà da “quinta scenografica” alle esibizioni degli artisti invitati, protagonisti della più importante rassegna internazionale dei musicisti da strada. Ci stiamo preparando ad accogliere i numerosi visitatori e turisti che arriveranno per occasione. L’appuntamento è di quelli importanti, e Lugo ripagherà le attese con un tripudio che contribuirà a valorizzare il nostro centro storico”.

“Vi renderemo conto – assicura l’assessore Laura Sughi – di ogni novità che trapelerà via via che ci avvicineremo all’appuntamento. Per ora posso dirvi che la macchina organizzativa del Comune, con il supporto di Banca di Romagna, si è messa al lavoro con impegno, per ospitare la rassegna e sono sicura che saranno molte le persone che accorreranno anche dai comuni vicini per godere di uno spettacolo unico e, magari, lo faranno in modo ecologico”.

Ti potrebbe interessare anche...