Cesena. Ultimo appuntamento con la rassegna ‘I suoni dello spirito’.

Cesena. Ultimo appuntamento con la rassegna ‘I suoni dello spirito’.
I suoni dello spirito. Immagine di repertorio.

CESENA. Sarà dedicata alla Russia la serata conclusiva della rassegna “I suoni dello spirito”, in programma venerdì 23 agosto, alle ore 21, nel Chiostro di San Francesco.

“Da anni, – spiega Paolo Turroni, curatore della rassegna – la serata conclusiva della rassegna è dedicata a un viaggio: siamo stati in Cina, in India, in Giappone, perfino sulla luna. Quest’anno, con la collaborazione di Francesca Biagini, la nostra meta è la Russia. Ponte fra Oriente e Occidente, fra cultura europea ed asiatica, questa sterminata nazione ci ha regalato le splendide pagine dei suoi scrittori, dai romanzieri dell’Ottocento ai poeti contemporanei; nello stesso tempo ha vissuto la brutalità dei regimi oppressivi, in una trasformazione costante, pur nella continuità di un potente senso del sacro che dominava, e domina ancora, la vita russa. Affrontiamo dunque questo cammino, che ci porterà molto lontano, nelle suggestive geografie del cuore e della mente, con l’aiuto di musiche russe eseguite da due ottime interpreti”.

Le letture saranno affidate a Loris Canducci, Daniela Montanari, Paolo Turroni.

La parte musicale, invece, vedrà protagoniste due giovani artiste che si sono formate al Conservatorio Maderna: si tratta del mezzosoprano russo Tatiana Shumkova (già fra i vicitori, nel 2011 del concorso “Primo Palcoscenico”) e della pianista cesenate Kim Fabbri.

Ti potrebbe interessare anche...