San Mauro Pascoli. Inaugurate due Case dell’Acqua.

San Mauro Pascoli. Inaugurate due Case dell’Acqua.
La Casa dell'Acqua a San Mauro Mare.

SAN MAURO PASCOLI. I cittadini di San Mauro hanno a disposizione da qualche giorno due fontane di acqua pubblica filtrata, refrigerata e, volendo, gasata, a cui approvvigionarsi. Sono state inaugurate infatti nei giorni scorsi, e sono già in funzione, a San Mauro Pascoli due case dell’acqua, collocate una in via Botticelli, vicino all’ufficio postale, e una a San Mauro Mare nel parco Mare Blu.

“Le casette dell’acqua porteranno a San Mauro molteplici benefici – ha dichiarato il sindaco Miro Gori, presente al taglio del nastro – innanzitutto verrà ridotto notevolmente il volume delle bottiglie di plastica da smaltire, si ridurrà l’inquinamento dovuto al trasporto delle bottiglie monouso, e tutta la comunità sammaurese godrà di un servizio aggiuntivo di qualità”. “Una scelta che qualifica ulteriormente il comune di San Mauro Pascoli, già comune Emas, dal punto vista dell’attenzione per l’ ambiente e soprattutto per un bene primario come l’acqua”.

Le due casine “Fonte Alma”, progettate e e installate da Celli S.p.a., la ditta che si è aggiudicata il bando di gara predisposto dal Comune di San Mauro Pascoli, erogheranno acqua filtrata, a “km 0”, sicura e controllata, grazie al sistema di micro-filtratura a carboni attivi. “Per il Comune di San Mauro Pascoli si tratta di un’operazione a costo zero”, ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici Fausto Merciari “infatti i costi di fornitura, installazione e manutenzione, sia ordinaria che straordinaria, delle due case dell’acqua, sono a carico della stessa ditta Celli S.p.a.” .

La cassetta dell’acqua Fonte Alma permetterà la distribuzione automatica di acqua potabile micro-filtrata, debatterizzata, refrigerata o gassata, al costo di soli cinque centesimi di euro al litro. “Ci tengo a precisare che anche l’acqua naturale avrà quindi un costo – spiega l’assessore Merciari – perché vogliamo evitare che un bene fondamentale come l’acqua venga sprecato inutilmente e soprattutto vogliamo riconoscerne un valore”. L’acqua si potrà prelevare pagando i 5 centesimi con monete oppure attraverso una chiavetta elettronica ricaricabile, acquistabile al centro sociale “Sempra Zovan” di San Mauro Pascoli, in piazza Mazzini, 6 (il lunedì dalle ore 8,30 alle 11,00; dal martedì alla domenica dalle 14 alle 17.30 e dalle ore 21.30 alle 22). Sempre al centro sociale si potranno inoltre acquistare le bottiglie Alma realizzate in tritan ed ecosostenibili, in quanto riciclabili e riutilizzabili (ogni cestello contiene 6 bottiglie).

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale