Massa Lombarda. Quartieri contro per il controllo dei 4 timoni, disposti a croce ad un metro da terra.

Massa Lombarda. Quartieri contro per il  controllo dei 4 timoni, disposti a croce ad un metro da terra.
Rievocazione storica. La Ripresa di Massa 2013 1

MASSA LOMBARDA. Si terrà sabato 21 settembre alle 19.30 nel campo dell’oratorio di Massa Lombarda l’ultimo e più atteso appuntamento della Festa della Ripresa, il Palio del Timone, inizialmente previsto per domenica 15 settembre e rinviato a causa del maltempo.
I quartieri San Paolo, Bolognano e Meletolo sfideranno il campione uscente San Giovanni, contendendosi il controllo dei quattro timoni, disposti a croce e posti a un’altezza di circa un metro da terra, imperniati al centro in modo da consentire alla giostra di ruotare in ambedue i sensi. I quartieri si sfideranno a coppie in un girone all’italiana mettendo in campo, in ogni manche, sei tiratori, che avranno il compito di portare uno dei propri due timoni nella cosiddetta ‘zona palio’ e tenerlo all’interno di essa per dieci secondi. In tale caso il quartiere vincente si aggiudicherà tre punti, quello sconfitto zero. Se scadranno gli otto minuti senza che nessuno dei due quartieri vinca in zona palio, si assegneranno due punti al quartiere che allo scadere del tempo si troverà più vicino a quest’ultimo e un punto all’altro quartiere. Terminate le eliminatorie, i due quartieri che avranno totalizzato più punti si affronteranno in finale.

 LA SCHEDA. Il Palio del Timone, giunto alla trentottesima edizione, è nato nel 1976 come momento di giocosa competizione per la città e si tiene ogni anno nell’ambito della Festa della Ripresa, organizzata dalla comunità cattolica di Massa Lombarda con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. Iniziata venerdì 6 settembre, la Festa della Ripresa ha coinvolto con successo tutta la città di Massa Lombarda grazie a iniziative sportive, giochi e animazioni per i più piccoli, incontri, teatro, gastronomia e mostre.

 

Ti potrebbe interessare anche...