Cesena. I bambini del Piedibus danno il via alle iniziative cesenati della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.

Cesena. I bambini del Piedibus danno il via alle iniziative cesenati della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile.
Piedibus a Cesena. Immagine di repertorio.

CESENA. Saranno i bambini dei Piedibus a dare il via, a Cesena, alle iniziative della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2013, dedicata quest’anno soprattutto al tema della salute dei cittadini legata alla qualità dell’aria.

Il primo appuntamento infatti è per la mattinata di venerdì 20 settembre, con l’inaugurazione di nove dei Piedibus che saranno attivi nel corso dell’anno scolastico 2013/2014.

Ai nastri di partenza, domattina, le linee Piedibus delle scuole primarie di Borello, San Giorgio, San Vittore, Oltresavio, Vigne, S. Egidio, San Carlo, Villarco e Torre del Moro. A salutare la partenza dei piccoli camminatori di S. Egidio ci sarà il Sindaco Paolo Lucchi, mentre quelli di San Giorgio troveranno l’Assessore alle Politiche Ambientali Lia Montalti; l’Assessore alla Pubblica Istruzione Elena Baredi, invece, incontrerà i bambini della scuola delle Vigne, l’Assessore ai Giovani Matteo Marchi sarà a San Carlo, il Vicesindaco Carlo Battistini a San Vittore.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 18, nella Rocca Malatestiana si terrà la grande festa del Piedibus, rivolta a tutte le famiglie e i bambini della città.

Nel corso della serata si svolgeranno laboratori gratuiti sulla mobilità sostenibile, mentre alle ore 20,30 andrà in scena lo spettacolo “L’autista mannaro” a cura degli insegnanti del 3° Circolo Didattico di Cesena attori della Nuova Compagnia Teatro. Ma prima ci sarà un momento istituzionale: il Sindaco Lucchi e l’Assessore Montalti, insieme alle 12 associazioni che hanno aderito, firmeranno il Protocollo di gestione del CEAS Multicentro, la nuova struttura comunale destinata a diventare punto di riferimento territoriale per l’educazione alla sostenibilità (ambientale, economica, sociale).

I numeri del Piedibus a Cesena.

L’attività del Piedibus a Cesena è partita nel 2011 con l’esperienza pilota portata avanti in cinque scuole dei quartieri Oltresavio, Valle Savio e Borello.
Nello scorso anno scolastico hanno partecipato 13 plessi scolastici, con l’attivazione di 21 linee. Coinvolti 569 bambini e 122 accompagnatori volontari.
Per il nuovo anno scolastico è previsto un ulteriore crescita, con l’adesione di 3 nuovi plessi scolastici che stanno lavorando per attivare una propria linea.

Ti potrebbe interessare anche...