Forlì. Linea 135 Bertinoro-Ravenna: disservizi, reclami e rimborsi.

Forlì. Linea 135 Bertinoro-Ravenna: disservizi, reclami e rimborsi.
Start Romagna. Immagine di repertorio.

FORLì. Una lettera di denuncia, scritta da Stefano Brighi, utente di Start Romagna, che mette sotto la lente d’ingrandimento la linea 135, che da Bertinoro porta a Ravenna.

Adesso basta, di pazienza ne ho avuta fin troppa, i giorni passano e nessuno dà risposte. E’ ora che tutti sappiano come Start Romagna e le società affiliate lavorano, ovvero tagliando i servizi ai cittadini incurandosi dei disagi e delle spese sostenute. Tutto avviene senza avvisare l’utenza che si trova a piedi da un giorno all’altro, poi quando chiedi informazioni e rimborsi,
la società scarica la responsabilità ad altre, loro affiliate (Amra-Ra).

Nel caso specifico Start Romagna ha soppresso in parte la vecchia linea 135 che partiva da Bertinoro 6.20 passando da Fratta Terme, Forlimpopoli alle 6.45, per poi raggiungere Ravenna portando i pendolari alle fermate Enichem e Marcegaglia. Dal 9 giugno 2013 la linea ha variato il suo assetto con partenza da Forlimpopoli anticipando l’orario di 5 minuti quindi alle 6.40 e terminare a Casemurate. I pendolari che lavorano nella zona di Ravenna devono poi aspettare la coincidenza con la linea 149 proveniente da Cesena verso Ravenna, tra l’altro sempre piena, raggiungendo poi la destinazione. Il viaggio di ritorno ha le stesse caratteristiche dell’andata con tutti i disagi che provoca la coincidenza, l’incertezza di raggiungere la sede di lavoro e casa, rischiando di rimanere fermi alla fermata ad aspettare una coincidenza che non arriva (nel periodo estivo giugno-settembre 2013 si è verificato ben 4 volte).

Dal 16 settembre l’orario di partenza a Forlimpopoli è stato ulteriormente anticipato, questo per ovviare la mancata coincidenza a Casemurate con la linea 149, tutto a discapito di chi utilizza questo servizio.

Mi fa imbestialire l’indifferenza di questa azienda/società che non si è degnata di rispondere a nessuna mia richiesta, ma ha semplicemente effettuato due telefonate informandomi che la pratica era stata inviata a Amra-Ra ed erano in attesa di una loro risposta.

Essendo Start Romagna il consorzio che fa capo a tutta la viabilità della Romagna, mi chiedo, come mai? non è in grado, come dice, o non vuole rispondermi facendo passare tempo,sperando così che mi stanchi da mollare tutto?

Io dal 10 giugno 2013 non usufruisco più del servizio e sono costretto ad utilizzare la mia autovettura personale”.

Ti potrebbe interessare anche...