Nuovo arresto per un commercialista di Rimini.

Nuovo arresto per un commercialista di Rimini.
Guardia di Finanza in azione. Immagine di repertorio.

RIMINI. Nuovi guai per il commercialista D.B., arrestato il 19 marzo dalla GdF per essersi intascato i soldi dei creditori delle procedure fallimentari che curava, riuscendo a mettere da parte 31 appartamenti e ingenti disponibilità finanziarie.

All’ex segretario dell’ordine di Rimini notificato in carcere un nuovo ordine di custodia: per le indagini, come curatore avrebbe tentato di farsi dare da un ex amministratore di società in fallimento 95.000 euro in cambio di una linea morbida. (fonte ansa).

Ti potrebbe interessare anche...