Casola Valsenio. Sono aperte le pre-iscrizioni per la partecipazione all’escursione dei Frutti Dimenticati del 20 ottobre.

Casola Valsenio. Sono aperte le pre-iscrizioni per la partecipazione all’escursione dei Frutti Dimenticati del 20 ottobre.
Frutti dimenticati. Immagine di repertorio.

CASOLA VALSENIO. Domenica 20 ottobre 2013, in occasione della festa dei Frutti Dimenticati di Casola Valsenio,  il Trekking Nasturzio per conto della Pro Loco di Casola Valsenio organizza la “Terza escursione dei Frutti Dimenticati”. Il ritrovo per le iscrizioni è presso il campo di basket di fianco alla palestra comunale di Casola Valsenio dalle ore 8.30 alle 9.

Il tragitto prevede la partenza lungo la pista ciclopedonale che attraversa il centro del paese e fiancheggia la strada provinciale per raggiungere la località “Il Cardello – Casa Oriani” museo dedicato allo scrittore Alfredo Oriani, dove ci si fermerà per una breve visita. Di qui parte la salita,  attraverso filari di pini e cipressi secolari fino in cima alla collina. Si proseguirà quindi per la località Monte Battagliola dove si inizierà a scendere verso il castagneto di Campiuno. Prendendo il sentiero CAI che conduce a Monte Battaglia si toccheranno le località di Prugno e Monte Fortino. Da qui il rientro in paese.

Durante l’escursione si potranno ammirare i colori dell’autunno nei boschi della Vena del Gesso Romagnola. Durante le soste dell’escursione verranno raccontati aneddoti e fatti sui luoghi attraversati. La durata dell’escursione è di circa 4 ore comprensivo di sosta e visita al Cardello.

I requisiti tecnici per partecipare sono quelli di essere abituati a camminare diverse ore, il dislivello da affrontare è di circa 400 metri di cui oltre 300 nel primo tratto per la durata di oltre un’ora di salita continua, il percorso non presenta difficoltà particolari se non la salita.

Si richiedono scarponcini da trekking e zainetto con acqua e merende per affrontare le 4 ore di camminata, abbigliamento in base alla stagione e alle abitudini.

L’organizzazione declina ogni responsabilità su eventuali infortuni o danni  dei partecipanti. Al termine dell’escursione per chi desidera può rimanere a mangiare allo stand e visitare la festa. Il costo dell’iscrizione è di euro 4 a favore della pro loco la quale al rientro dall’escursione darà ai partecipanti un omaggio a ricordo dell’escursione.

Per maggiori informazioni trekkingnasturzio@gmail.com  oppure francesco.rivola@alice.it

Ti potrebbe interessare anche...