Il lungomare di Rimini passa al Comune.

Il lungomare di Rimini passa al Comune.
Il sindaco Andrea Gnassi. Immagine di repertorio.

RIMINI. L’Agenzia del Demanio ha ufficializzato il trasferimento a titolo non oneroso dei beni immobili di proprietà statale per i quali il Comune di Rimini aveva fatto domanda: il lungomare di Rimini diventa, così, di proprietà del Comune. Si tratta di circa 125mila metri quadrati, per un valore stimato di diversi milioni.

”E’ un momento storico per Rimini – ha detto il sindaco Andrea Gnassiè la premessa essenziale per avviare il processo di riqualificazione e sviluppo del lungomare”.

Ti potrebbe interessare anche...