Italia. Antimafia, Rosy Bindi eletta presidente.

Italia. Antimafia, Rosy Bindi eletta presidente.
Rosy Bindi. Immagine di repertorio.

ROMA. Rosy Bindi è stata eletta presidente dell’Antimafia con 25 voti. 8 sono andati a Luigi Gaetti (M5s). Le schede bianche sono state due, un voto nullo.

Il PdL diserta. “Se avesse un minimo di senso delle istituzioni Rosy Bindi si dovrebbe dimettere immediatamente dalla presidenza della Commissione parlamentare Antimafia: un ruolo così delicato non può essere appannaggio di una sola parte politica. Dopo l’incidente di oggi, causato dall’irresponsabilità del Partito democratico, la collega Bindi non rappresenta tutta la Commissione che dovrebbe presiedere”. Così Renato Brunetta, presidente dei deputati del PdL.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale