Ricco calendario di attività per bambini a Bagnacavallo

Ricco calendario di attività per bambini a Bagnacavallo
laboratori giulia ercolani(1)

Bagnacavallo. In occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che ricorre il 20 novembre, sono molte le iniziative in programma a Bagnacavallo e Villanova dal 16 al 24 novembre: mostre, laboratori, incontri e animazioni al centro culturale Le Cappuccine e all’Ecomuseo delle Erbe Palustri di Villanova di Bagnacavallo.

A Bagnacavallo, la biblioteca comunale Taroni di via Vittorio Veneto – nell’ambito del calendario di iniziative Diritto alle storie della rete Nati per leggere dei Comuni della Bassa Romagna – allestirà dal 16 al 23 novembre lo scaffale tematico di proposte di lettura I diritti dei bambini tra i libri della biblioteca. Alle 16.30 di martedì 19 novembre sarà invece inaugurata presso la Sala didattica del Museo delle Cappuccine la mostra Mondo fa rima con noi, a cura di Valter Baruzzi, che sarà poi visitabile fino al 24 novembre (orari 10-12 e 15-18). All’inaugurazione sarà presente l’assessore Angela Rossetti. Seguirà una merenda offerta dall’associazione Tutti per la scuola. Giovedì 21 novembre, sempre presso la Sala didattica delle Cappuccine, alle 20 si terrà un incontro con Valter Baruzzi, pedagogista ed esperto di democrazia partecipata. Interverrà l’assessore Rossetti. Sabato 23 novembre alle 10 la biblioteca Taroni ospiterà una lettura animata per bambini dai 2 ai 5 anni con i Lettori volontari, mentre alle 16 ci si ritroverà alla Scuola comunale d’arte Bartolomeo Ramenghi per Pezzetti di colore, lettura animata e laboratorio per bambini dai 2 ai 5 anni con Giulia Ercolani (per iscrizioni al laboratorio contattare Giulia, cell. 347 3821597). A Villanova le iniziative si concentreranno mercoledì 20 novembre e saranno ospitate presso l’Ecomuseo delle Erbe Palustri di via Ungaretti, in collaborazione con l’associazione Civiltà delle Erbe Palustri, la compagnia Drammatico Vegetale e il coordinamento pedagogico dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, con il patrocinio di Ministero dei Beni e delle Attività culturali, Provincia e Regione e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna. Ci si ritroverà alle 9.30 nella Sala immersiva dell’Ecomuseo per Paesaggio riflesso, performance di arte, danza e musica per i bambini e le bambine di Nido e Scuola dell’infanzia di Villanova a cura di Roberto David, Paola Ponti e Koro Izutegui (replica alle 10.30). Alle 9.45 nella Sala didattica La carta dei diritti dei bambini all’arte e alla cultura sarà presentata da Roberto Frabetti, direttore artistico La Baracca di Bologna, alla presenza del sindaco di Bagnacavallo Laura Rossi e dell’assessore Angela Rossetti.

Ti potrebbe interessare anche...