Atletica e spori contro la violenza sulle donne a San Marino

Atletica e spori contro la violenza sulle donne a San Marino
san marino

San Marino. Domenica alle 13.30 i tedofori Track & Field San Marino si daranno il cambio in una staffetta che partirà dalla Porta del Paese per concludersi nella Piazza della Libertà con l’accensione del braciere nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. I staffettisti del Track & Field correranno fino al Pianello in mezzo a scarpette rosse per sensibilizzare l’opinione pubblica contro il femminicidio. Mentre il braciere arderà i ragazzi del Track & Field si prepareranno per correre il Giro del Monte con gli sportivi e semplici cittadini a cui sta a cuore questa importante iniziativa e del segnale che lo sport biancoazzurro vuole dare. La partenza del Giro del Monte avrà luogo attorno alle 15.45 dal Piazzale dello Stradone. La giornata internazionale contro la violenza sulle donne si svolge sotto l’Alto Patrocinio degli Eccellentissimi Capitani Reggenti, col patrocinio della Giunta di Castello di Città di San Marino, la Segreteria di Stato per Istruzione, Cultura, Università, l’Authority per le Pari Opportunità, SUMS Femminile, Confederazione Sammarinese del Lavoro CSdL, Unione Sammarinese dei Lavoratori USL ,CONS, FSAL eccetera. Nella nuova era della più antica società d’atletica leggera della Repubblica di San Marino, il Track & Field fondato nel 1969, inizia con questo grande sforzo organizzativo. Nel 2014 il Track & Field sarà impegnato nella preparazione di eventi podistici come la 25° Rimini – San Marino e la 6° Ecopanoramica dei Due Santi “San Leo – San Marino”. Eventi che valorizzeranno positivamente con lo sport la Repubblica di San Marino e favorendo il segmento del turismo sportivo. Nella staffetta e nel Giro del Monte al fianco degli atleti scenderà in campo tutto il direttivo del Track & Field San Marino composto da Giuseppina Grassi, Samuele Guiducci, Davide Guidi, Maurizio Giorgetti e guidato da Gionni Schiaratura. Quindi l’appuntamento è per domenica per l’accensione del braciere alle 13.30 in Piazza della Libertà, poi alle 15.45 dal Piazzale dello Stradone in gruppo si ricorrerà e camminerà dopo tanti anni lo storico Giro del Monte. Non mancare per testimoniare la tua presenza vicino alle donne e contro il femminicidio.

Ti potrebbe interessare anche...