Buone notizie in vista per i contribuenti ravennati, il Pd promuove l’operato di Matteucci

Buone notizie in vista per i contribuenti ravennati, il Pd promuove l’operato di Matteucci
ravenna

Ravenna. Il segretario del PD Gianandrea Baroncini e il Capogruppo Matteo Cavicchioli esprimono la propria soddisfazione per gli sforzi svolti dalla giunta Matteucci al fine di contenere e ridurre la pressione fiscale. In effetti si vedono all’orizzonte buone notizie per i contrubuenti ravennati ed a conferma di ciò arrivano le sottolineature dei due dirigenti Pd. «Il  Partito Democratico ha sollecitato in questi mesi il Sindaco e la Giunta Comunale a contenere il piu’   possibile la pressione fiscale sulle famiglie e le imprese. La scommessa è:ridurre le tasse, tagliare la spesa, salvaguardare il livello dei servizi. Sosteniamo- dichiarano congiuntamente segretario e capogruppo- la decisione di oggi di restituzione, nella misura possibile per gli equilibri del bilancio, della bolletta Imu 2013 per le case in comodato ai figli. Quella di oggi segue altre due decisioni del Comune molto positive e sollecitate dal Partito Democratico per il 2013: l’abbassamento dell’addizionale comunale sui capannoni artigianali e industriali, come chiesto dalla grande e bella manifestazione degli imprenditori del 18 aprile in piazza del Popolo; la decisione recentissima di evitare la stangata di Natale sui rifiuti, applicando la Tia e non la Tares,evitando cosi aumenti insopportabili che avrebbero raggiunto in alcuni casi il 50%. Infine è  molto importante, per il 2014, la desione della Giunta di abbassare l’addizionale comunale IRPEF, per attenuare la pressione fiscale su lavoratori e pensionati».

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale