Parte lo sportello Facile per oltre 200 pratiche comunali

Parte lo sportello Facile per oltre 200 pratiche comunali
comune di cesena

Cesena. E’ iniziato il conto alla rovescia per l’inaugurazione ufficiale dello Sportello Facile, che offrirà ai cesenati un unico punto di riferimento per il disbrigo di oltre 200 pratiche comunali.

Il taglio del nastro è fissato per le ore 11 di sabato 30 novembre, nei locali dello Sportello, ricavati nella zona dell’Anagrafe, con ingresso da piazzetta Cesenati del 1377. A rendere più significativo l’evento ci saranno alcuni momenti particolari, fra cui l’allestimento della mostra fotografica di Paolo Diani “Sintonie nuove tra Comune e cittadini. Servizi innovativi per bisogni complessi”, la premiazione del concorso “Ripensare la Pubblica Amministrazione” rivolto alle classi quarta e quinta degli Istituti Superiori di Cesena e lo scoprimento di una targa a ricordo di Carlo Gualtieri, dirigente dei Servizi Demografici del Comune, che aveva seguito l’avvio della progettazione del nuovo sportello scomparso improvvisamente lo scorso anno.

 

Inoltre, in occasione dell’inaugurazione, nell’intera giornata di sabato le carte d’identità cartacee, le visure catastali e i certificati saranno gratuiti,  mentre le carte d’identità elettroniche costeranno 10 euro anziché 25,90 euro (attenzione, per fare la carta d’identità elettronica occorre prenotarsi telefonando allo 0547 356235).

 

“L’apertura dello Sportello Facile rappresenta un vero e proprio rovesciamento di prospettiva nei rapporti fra Comune e cittadini – sottolinea il Sindaco Paolo Lucchi -. Prima, infatti, toccava al cittadino spostarsi da un ufficio all’altro per svolgere le differenti pratiche; ora invece avrà a disposizione un unico rinnovato “contenitore” che raccoglie la gran parte dei servizi comunali. Rivolgendosi alle 20 postazioni polivalenti presenti al suo interno, si può trovare risposta a molteplici esigenze, dalla carta d’identità al cambio di residenza, dalla dichiarazione di nascita al pass per disabili, dall’iscrizione alla scuola materna al rinnovo dei permessi per le Ztl. Non solo: per rendere più comoda la fruizione del servizio sono stati ampliati anche gli orari di apertura, passando da 17,5 a 39 ore settimanali. Si tratta di cambiamento profondo, nel nome della semplificazione, che questa Amministrazione ha voluto fortemente fin dal suo insediamento: la realizzazione dello Sportello Facile è infatti uno dei punti qualificanti del Piano di Mandato e vederlo finalmente decollare rappresenta un traguardo importante”. “Per realizzarlo – prosegue il Sindaco – abbiamo dovuto affrontare diverse sfide, sul piano logistico, tecnologico, organizzativo. Insomma, anche se lo sportello si chiama FACILE,  l’impresa per costruirlo non è certo stata facile, ma siamo riusciti a compiere l’impresa grazie all’apporto e alla condivisione da parte di tutti i settori amministrativi del Comune, che ringrazio di cuore”.

 

In tutto 202 i servizi erogati dallo Sportello Facile, che coprono quasi tutte le aree di intervento del Comune, spaziando dalle certificazioni allo stato civile, dalla mobilità alle scuole, dai servizi sociali all’ambiente.

Fra le novità più recenti, l’affidamento allo Sportello Facile  anche delle pratiche relative al rilascio e al rinnovo dei contrassegni per le Zone a traffico Limitato Ztl e per le zone di Rilevanza Urbanistica Zru.

Così, da sabato 30 novembre, chi dovrà rinnovare il permesso si potrà rivolgere a una delle tante postazioni dello Sportello Facile, senza essere più costretto a recarsi al Punto Bus Atr, dotato di un’unica postazione. Da sottolineare che l’affidamento della gestione dei pass per la Ztl è accompagnato da altre novità.

In primo luogo, dal prossimo anno il termine per il rinnovo dei permessi non sarà più il 31 dicembre per tutti i titolari: per ogni permesso infatti la scadenza sarà calcolata sulla base della data di rilascio, in modo da distribuire l’utenza in maniera più equilibrata, evitando ingorghi.

Ci sarà poi la possibilità di prenotare l’appuntamento per richiedere il contrassegno, in modo da poter procedere al rinnovo senza fare la fila. Inoltre si potrà richiedere il rilascio/rinnovo del contrassegno anche a mezzo email utilizzando lo specifico modulo scaricabile dal sito Internet istituzionale http://www.comune.cesena.fc.it.

Tutti i titolari di pass Ztl e Zru stanno ricevendo in questi giorni una lettera che li informa della nuova organizzazione e delle modalità di proroga dei permessi per l’anno 2014.

 

In via transitoria, infatti, tutti i  permessi ZTL/ZRU in scadenza al 31 dicembre 2013 saranno prorogati e suddivisi in 3 gruppi, con scadenze diverse per il rinnovo.

Il primo gruppo, che comprende cittadini/imprese con cognomi/denominazioni dalla lettera A alla D avrà tempo per rinnovare il permesso fino al 31 gennaio 2014.

Ti potrebbe interessare anche...