Lugo. Indetto un bando per l’assegnazione di alloggi a canone calmierato in via Villa.

Lugo. Indetto un bando per l’assegnazione di alloggi a canone calmierato in via Villa.
Pubblicato il bado per l'assegnazione di alloggi a Lugo.

LUGO. E’ stato presentato nella sala Baracca della Rocca di Lugo un bando di concorso per l’assegnazione di undici alloggi a canone calmierato. Gli alloggi sono situati in una struttura condominiale in via don Angelo Ceroni, presso il parco dei Mulini, e hanno una superficie che varia da 58 a 78 mq. A seconda della metratura, il canone mensile previsto dal bando andrà da 385 a 487 euro.

“Con questo atto arriva a conclusione un lungo lavoro dell’amministrazione comunale per offrire in locazione case a basso costo per giovani coppie, per anziani e famiglie con redditi medio-bassi – ha sottolineato il sindaco di Lugo Raffaele Cortesi -. Le abitazioni sono di classe A, il che comporta notevoli vantaggi sul fronte del risparmio energetico, e sono inserite in un ambiente gradevole dotato di tutti gli standard di sicurezza necessari. Oltre a ciò, le famiglie a basso reddito possono disporre di uno stock di alloggi disponibili per l’acquisto, frutto dell’accordo con una società privata”.

Un nucleo familiare, per potere accedere alla graduatoria, deve rientrare in un valore Isee (Indicatore di situazione economica equivalente) non superiore a 35mila euro e non inferiore a 20mila euro. Gli appartamenti dispongono tutti di soggiorno/pranzo, angolo cottura, disimpegno, bagno, loggia, posto auto coperto con accesso carrabile e una o due camere da letto. L’appartamento più ampio dispone di un secondo bagno, mentre l’appartamento al piano terra dispone anche di un’area verde esclusiva. Le planimetrie degli alloggi sono visionabili presso la sede del Servizio casa e politiche abitative dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, a Lugo in via Garibaldi 62 (mercoledì e sabato dalle 8 alle 13).

La prima scadenza per la formazione della graduatoria è il 31 dicembre 2013. Gli alloggi saranno assegnati con un contratto di diritto privato della durata di otto anni, rinnovabili di quattro in quattro anni. Almeno tre alloggi saranno assegnati con priorità a nuclei familiari all’interno dei quali almeno un componente presti servizio di ruolo in uno dei corpi delle forze dell’ordine dello Stato (Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza).

Le domande andranno presentate compilando l’apposita modulistica, che può essere trovata nella sede del Servizio casa e politiche abitative dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, sia nella sede centrale di Lugo, sia negli uffici decentrati di ciascun Comune dell’Unione, oppure nelle sedi sindacali del territorio.

Per ulteriori informazioni, contattare il numero 0545 38459-509.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale