Faenza, Iscrizioni aperte per il contest musicale Musica da Bere

Faenza, Iscrizioni aperte per il contest musicale Musica da Bere
una musica da bere

Faenza. Sarà Giordano Sangiorgi, patron e organizzatore del MEI – Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza a completare la giuria della quinta edizione di Musica da Bere, concorso dedicato a artisti che compongono e cantano la propria musica.

 

Personalità di spicco nel mondo della nuova musica italiana, Sangiorgi è l’ideatore e organizzatore del MEI, la più nota manifestazione italiana dedicata alle produzioni indipendenti, giunta quest’anno alla sua diciassettesima edizione. È Presidente di AudioCoop, il coordinamento delle etichette discografiche indipendenti di area poprock, e coordinatore del Tavolo della Musica, che riunisce le principali associazioni nazionali discografiche e di promozione della musica in Italia. Come operatore musicale e culturale ha organizzato centinaia di eventi ed è stato fra i protagonisti di importanti battaglie a favore della nuova musica giovanile emergente italiana.

Un importante elemento che va ad impreziosire la prestigiosa giuria presieduta da Enrico de Angelis (Club Tenco) affiancato dal giornalista Massimo Pirotta (Mucchio Selvaggio e Vololibero), la musicista Giorgia Poli (Scisma, John Parish) ed Enrico Faccio (organizzatore del Premio alla Passione Civile Trabucchi d’Illasi).

È possibile iscriversi al concorso fino al 2 marzo 2014 dal sito www.musicadabere.it . L’iscrizione è gratuita e il vincitore si aggiudicherà un premio di 1.000 euro.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Culturale Il Graffio e resa possibile dal sostegno dei Comuni di Vobarno e Rezzato che hanno confermato Musica da Bere tra gli appuntamenti presenti sul loro territorio.

Ti potrebbe interessare anche...

Inserisci un commento

l'email non verrà visualizzata

opzionale