Presentazione della riedizione della ‘Guida raccontata di Forlì’ di Giuliano Missirini.

Presentazione della riedizione della ‘Guida raccontata di Forlì’ di Giuliano Missirini.
La Guida raccontata di Forlì.

FORLì. A distanza di quasi trent’anni dall’ultima stampa, torna una nuova edizione della “Guida raccontata di Forlì di Giuliano Missirini. La famosa opera, che è accompagnata dalla prefazione di Marco Antonio Bazzocchi (Università di Bologna) e curata di Antonio Castronuovo (Editrice La Mandragora) verrà presentata dal Sindaco di Forlì Roberto Balzani nella serata di venerdì 6 dicembre 2013, con inizio alle ore 20.30, nel Salone Comunale (ingresso piazza Saffi n. 8).

L’iniziativa editoriale è resa possibile grazie alla decisione di Annarita Giberti, Carla Giberti e Marina Morgagni e alla collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Nel corso dell’incontro, durante il quale interverranno insieme al Sindaco Balzani, il professor Bazzocchi e rappresentanti della casa editrice, saranno esposti alcuni collages originali, opere prodotte da Missirini che oltre al mondo letterario praticò anche altri ambiti artistici, dalla grafica alle pieces teatrali.

La nuova stampa della “Guida raccontata di Forlì” si inserisce in un percorso editoriale che fu aperto con la prima uscita nel 1971 e che è stato segnato da altre edizioni, l’ultima delle quali datata 1986. Con questo ritorno, il primo dopo la scomparsa dell’autore avvenuta nel gennaio del 2000, viene consegnato alla disponibilità di studiosi, studenti e cittadini un patrimonio di conoscenze, fonti e sensibilità di grande autorevolezza, non esistendo cultore della tradizione forlivese che non abbia tratto notizie, ispirazioni ed emozioni dal lavoro di Missirini.

A testimonianza della sua feconda attività intellettuale, dal 2 al 14 dicembre la Biblioteca Saffi di Corso della Repubblica allestirà una mostra dei libri scritti e custoditi nei repertori civici. Inoltre, nello stesso periodo, sulla facciata della casa di via Curte n. 40 (nella quale egli visse) verrà allestita l’esposizione fotografica “Giuliano ha abitato qui”.

Ti potrebbe interessare anche...