31 milioni di euro dalla Regione per lo sviluppo rurale. Alessandrini: ” Per aumento costi e calo redditività’.

31 milioni di euro dalla Regione per lo sviluppo rurale. Alessandrini: ” Per aumento costi e calo redditività’.
alessandrini

FORLI’. Ammontano a 31,6 milioni di euro le risorse del Programma di sviluppo rurale destinate a 13.587 beneficiari. A questi se ne aggiungeranno poi altri 6, sempre nell’ambito del Psr, per un totale di oltre 37 milioni di euro. A darne notizia, il consigliere regionale Pd Tiziano Alessandrini, vice presidente della commissione Politiche economiche.
IL COMMENTO. «I 31,6 milioni serviranno per i pagamenti anticipati delle domande 2013 per le Misure Agro-ambientali, che hanno preso il via proprio in questi giorni – spiega Alessandrini -. Rispetto all’importo erogato per le stesse misure lo scorso anno gli agricoltori riceveranno complessivamente il 16% in più, ovvero 5 milioni di euro. Un risultato dovuto alla semplificazione e al perfezionamento delle istruttorie di pagamento. Gli altri 6 milioni, invece, serviranno per le domande relative alle Misure a investimento ». «Sono risorse molto importanti per le nostre aziende – conclude Alessandrini – che si trovano a fare i conti con l’aumento dei costi e il calo della redditività».

DOMANDA UNICA 2013. A gennaio toccherà invece ai saldi della Domanda unica 2013, per oltre 150 milioni di euro. Considerando l’anticipo del 50% corrisposto a ottobre, si arriva a un importo complessivo che supera i 300 milioni di euro.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...