Bassa Romagna. Premio assegnato ai vincitori del bando per l’innovazione d’impresa

Bassa Romagna. Premio assegnato ai vincitori del bando per l’innovazione d’impresa
Il gruppo dei vincitori della linea di contribuzione rivolta al commercio

BASSA ROMAGNA. Sono stati premiati i vincitori del bando che ha visto stanziare dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna 580mila euro a fondo perduto a sostegno dell’innovazione di impresa e dell’occupazione giovanile nei settori del manifatturiero e delle attività commerciali. La cerimonia si è svolta venerdì 24 gennaio alle 17.30, al Carmine di Lugo, dopo il convegno dedicato all’imprenditorialità nell’ambito del percorso di pianificazione strategica “LaBassaRomagna2020”. Erano due le linee di contribuzione previste dal bando: nello specifico, sono state finanziate 17 domande per la linea di contribuzione rivolta all’innovazione tecnologica, per un totale di 250mila euro, e 34 domande per la linea dedicata a commercio, pubblici esercizi e artigianato di servizio, per i restanti 330mila euro. Sono state selezionate e premiate 51 imprese su un totale di 101 domande presentate. Le graduatorie dei vincitori sono pubblicate nell’albo pretorio e sul sito internet dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna www.labassaromagna.it.

 

Ti potrebbe interessare anche...