Rimini incontra la Slovacchia: gli studenti di un liceo di Tvrdosin ospiti dei ragazzi del Liceo Classico Giulio Cesare

Rimini incontra la Slovacchia: gli studenti di un liceo di Tvrdosin ospiti dei ragazzi del Liceo Classico Giulio Cesare
giulio cesare 1

RIMINI. Un’opportunità per conoscere la città, per incontrare nuove culture e per creare rapporti che possono durare una vita. Il Sindaco Andrea Gnassi e l’assessore alle politiche giovanili Sara Visintin hanno incontrato questa mattina gli studenti della IVB del liceo classico “Giulio Cesare” che si sono seduti ai banchi del Consiglio Comunale insieme ad una classe di studenti di un liceo di Tvrdosin, città slovacca con cui il “Giulio Cesare” ha avviato, per la prima volta, un programma di scambio. Il sindaco ha dato il benvenuto nella città ai ragazzi di Tvrdosin e ai loro docenti, invitandoli a scoprire le tradizioni culturali, il patrimonio storico, l’enogastronomia locale, ricordando come Rimini, da sempre, sia terra di relazioni e incontri. L’assessore Sara Visintin ha sottolineato come esperienze di questo tipo siano fondamentali per la crescita dei ragazzi, per creare relazioni personali, per scoprire culture nuove e, perché no, porre le basi per nuove esperienze formative e lavorative al di fuori dei confini del proprio Paese. Grazie al progetto di scambio culturale infatti per una settimana gli studenti slovacchi condivideranno le giornate con i coetanei italiani, sia a scuola sia a casa. Gli studenti e i due insegnanti sono ospitati dalle famiglie dei “colleghi” del Giulio Cesare, toccando così con mano tradizioni e abitudini della nostra realtà e dialogando in lingua inglese. In aprile invece sarà la IVB ad essere ospitata per una settimana a Tvrdosin

IL PROGETTO, realizzato in collaborazione con l’associazione Intercultura, nasce con lo scopo di allargare gli orizzonti dei ragazzi e permettere agli studenti delle superiori di compiere esperienze all’estero che vadano oltre al tradizionale “viaggio di istruzione”. I docenti del Giulio Cesare coinvolti sono Mariarita Semprini e Fabio Pesaresi, con la guida della dirigente scolastica Cinzia Buscherini.

Ti potrebbe interessare anche...