Cervia. Devoluti 4.610 euro a favore dei comuni sardi alluvionati nel mese di novembre scorso

Cervia. Devoluti 4.610 euro a favore dei comuni sardi alluvionati nel mese di novembre scorso
alluvione sardegna

CERVIA. I consiglieri comunali, così come stabilito nell’ordine del giorno “Solidarietà ai comuni alluvionati della Sardegna, salvaguardia della popolazione dai rischi presenti sul territorio comunale e vincoli del patto di stabilità” approvato all’unanimità il 28 novembre scorso, hanno devoluto 30,00 euro a favore dei comuni sardi alluvionati. Anche gli assessori hanno aderito con un loro contributo e l’importo totale devoluto da consiglieri e amministratori comunali corrisponde a 810 euro.

A questi si aggiungono altri 3.800 euro raccolti da cittadini e associazioni cervesi per un totale di 4.610 euro. L’Assessore alla Protezione civile Gianni Grandu ha dichiarato: “Cervia ancora una volta ha dimostrato di essere una città con un grande spirito di solidarietà nei confronti di chi ha bisogno e di chi si trova in situazioni di emergenza e criticità. Il contributo dei cittadini, delle associazioni, dei consiglieri e amministratori comunali oltre ad essere un gesto simbolico di solidarietà è anche un’azione concreta di sostegno alle popolazione alluvionate della Sardegna. Un ringraziamento particolare ai “Ragazzi della Piazza” che hanno raccolto 500 euro, all’Associazione “Francesca Fontana” e Linea Rosa che hanno devoluto 300 euro e a Pro-loco di Savio – Parrocchia di Savio – Consiglio di zona di Savio – Comitato cittadino Savio – Associazione Avas Savio che hanno organizzato una cena raccogliendo 3.000 euro”.

 

Ti potrebbe interessare anche...