Lugo. Crisi ITER, i sindaci si impegnano per salvarguardare posti di lavoro

Lugo. Crisi ITER, i sindaci si impegnano per salvarguardare posti di lavoro
iter

LUGO.La situazione della Cooperativa Edile ITER di Lugo è stata presa in esame dalla Giunta dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna nel corso di un incontro tenutosi  giovedì 27 febbraio 2014. Il direttore della Lega Coop di Ravenna, Valeriano Solaroli, ha informato i nove sindaci sulle difficoltà dell’Azienda conseguenti al prolungarsi della crisi del settore edile. Difficoltà che hanno portato l’azienda ad avviare la procedura concordataria. Dopo avere preso atto della situazione e delle prevedibili ricadute occupazionali, i sindaci dell’Unione hanno confermato il loro impegno ad attivarsi nei confronti della Regione e del Ministero del Lavoro, al fine di salvaguardare il valore del punto produttivo e dell’occupazione.

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...