Faenza. Quattro concerti nella Cava Marana, al via la 2° edizione della rassegna ‘Musica in grotta’.

Faenza. Quattro concerti nella Cava Marana, al via la 2° edizione della rassegna ‘Musica in grotta’.
marana1

FAENZA. Prende il via venerdì 6 giugno prossimo la seconda edizione di “Recondite armonie. Musica in grotta”, la rassegna promossa dalla scuola comunale di musica Sarti di Faenza con la collaborazione del Parco regionale della Vena del Gesso romagnola e il Comune di Brisighella. La rassegna prevede quattro concerti nella Cava Marana, che si trova a due chilometri da Brisighella, in direzione Riolo Terme sulla strada provinciale Monticino, di fronte al parcheggio della Tanaccia.

La direzione artistica è di Donato D’Antonio. I quattro concerti, con inizio alle ore 21.00, sono tutti a ingresso gratuito.

Questo il calendario: venerdì 6 giugno la Sarti Wind Band diretta da Barbara Manfredini eseguirà musiche di Strauss, Elgar e Bizet; venerdì 13 giugno la Sax Connecition diretta da Emiliano Rodriguez (nel programma musiche di Ellington, Shorter e Corea); venerdì 20 giugno il duo chitarristico Sharpe – Zohn Usa Guitar duo (musiche di Mozart, Giuliani e Soler); venerdì 27 giugno il quartetto di flauti Argento Vivo, che eseguirà brani di Mozart, Vanhal, Tchaikovsky e Maendel.

All’interno della Cava Marana c’è una temperatura media di 18°, pertanto si consiglia al pubblico un abbigliamento adeguato. E’ inoltre opportuno organizzarsi autonomamente con sedie e cuscini essendo i posti a sedere in numero limitato. Per ulteriori informazioni sulla rassegna contattare la scuola comunale di musica Sarti (tel. 0546 21186 – mail: scuolasarti@libero.it) oppure il Parco regionale della Vena del Gesso romagnola (tel. 0546 81066 – mail: parcovenadelgesso@romagnafaentina.it).

 

Articoli più letti