Emilia Romagna. A Rimini lo ‘Street Food Village’. Viaggio del gusto tra cibi e ricette regionali.

Emilia Romagna. A Rimini lo ‘Street Food Village’. Viaggio del gusto tra cibi e ricette regionali.
Street food village

RIMINI. Piazzale Kennedy, poche centinaia di metri dal ‘Grand Hotel‘ raccontato in ‘Amarcord‘ uno dei capolavori di Federico Fellini, grazie a ‘Street Food Village‘ si trasforma, nel primo fine settimana

d’agosto, nella grande vetrina di una parte importante della cultura e della tradizione della cucina italiana: il cibo di strada.
Per tre giorni la manifestazione ideata da Massimiliano Ricciarini, organizzata e realizzata dal Comitato turistico di Marina centro diretto da Giammaria Zanzini, offre a turisti e riminesi la possibilità di un viaggio del gusto tra cibi e ricette in arrivo da tutte le nostre regioni. Dalla Sicilia arrivano il ‘pane con le panelle’ (farina di ceci), il ‘pani ca’meusa’ (pane con la milza) e le straordinarie arancine di riso. Con loro, la porchetta toscana di Monte San Savino, le olive e il fritto ascolano, trippe e ‘lampredotto’ fiorentini e gli arrosticini abruzzesi. Mentre, è del bellunese il ‘pastin‘, salciccia aperta e cotta alla brace e delle Murge la ‘bombetta di Alberobello’, fettine di capocollo con formaggio.

L’APPROFFONDIMENTO. Naturalmente grande spazio anche per i cibi di strada autoctoni per eccellenza piadine e cassoni. Per i sedentari e chi non vuole rinunciare alla comodità di tavolo e sedie, oltre 20 tra ristoranti, bar ed enoteche di Marina Centro offriranno la possibilità di assaporarli all’interno dei loro locali. Piadine e cassoni preparati e offerti secondo tradizione o con farciture più creative e innovative, create insieme a specialità e piatti del giorno solo per i tre giorni di ‘Street Food Village’.
“Obiettivo del nostro comitato è fare tornare il quartiere ‘il salotto sul mare’ della Città. Marina Centro è sempre stato in grado di attrarre con le sue proposte e iniziative un grande numero di turisti e riminesi – spiega Giammaria Zanzini presidente del Comitato – Iniziative come queste sono la dimostrazione di come le persone trovino sempre a Rimini qualcosa d’interessante, un motivo per sceglierci come loro destinazione. Tutti noi esercenti, commercianti e imprenditori del quartiere ci siamo impegnati per rilanciare Marina Centro e renderla più vivibile e interessante. Anche attraverso temi come cibo ed enogastronomia, sempre interessanti per moltissime persone”.

IL PROGRAMMA COMPLETO. A completare il programma di ‘Street Food Village’, anche momenti d’intrattenimento musicale, tutti in programma sul palco di piazzale Kennedy. Venerdì sera Dj Set a cura di ‘Radiogamma’ con Leo Mas e Amedeo Visconti, sabato sera, live set di “Noi Duri”, dedicato all’indimenticabile Fred Buscaglione e chiusura domenica con il concerto “Musica Desnuda Acoustic Sound”.

La manifestazione apre ogni mattina alle ore 10.00 e chiude alle 24.00, un’ora dopo il termine dei set musicali.

 

 

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...