A Riccione prosegue la rassegna estiva di incontri del Block60: a “Parole tra noi” Luciana Castellina presenta “Guardati dalla mia fame”. Martedì 26 agosto ore 21,15 alla galleria del palazzo dei congressi. Ingresso libero.

A Riccione prosegue la rassegna estiva di incontri del Block60: a “Parole tra noi” Luciana Castellina presenta “Guardati dalla mia fame”. Martedì 26 agosto ore 21,15 alla galleria del palazzo dei congressi. Ingresso libero.
Luciana-Castellina

RICCIONE. Prosegue a Riccione la rassegna letteraria estiva del Block60, Parole tra noi 2014, fatta di reading, incontri, conversazioni. Ospite della rassegna, martedì 26 agosto 2014 alle ore 21,15, la parlamentare Luciana Castellina, autrice del libro “Guardati dalla mia fame”. Insieme a lei, alla galleria del palazzo dei congressi di Riccione, interverrà Fabio Bruschi. Luciana Castellina, è militante e parlamentare comunista; tra i quattordici e i diciotto anni, ha tenuto un diario che racconta la sua iniziazione politica: dal giorno in cui, il 25 luglio 1943, a Riccione, la partita di tennis con la sua compagna di scuola Anna Maria Mussolini viene interrotta perché la figlia del duce deve scappare ( suo padre è stato appena arrestato a Roma).

Il suo libro “Guardati dalla mia fame” narrà l’episodio del 6 marzo 1946, quando ad Andria, in occasione di un comizio di Giuseppe Di Vittorio, politico e sindacalista, due donne della nobiltà locale vengono rabbiosamente uccise dai braccianti disperati. Luciana Castellina ricostruisce questa storia e le circostanze che fecero di un gruppo di braccianti e delle loro donne dei brutali massacratori.

Ingresso libero.

 

I prossimi incontri in programma:

 

Sabato 30 agosto 2014 alle ore 21,15

Gino e Michele, Nico Colonna

 

Venerdì 12 settembre 2014 alle ore 21,15

Stefano Santachiara

Interviene Daniela Gaudenzi

 

Informazioniwww.paroletranoi.com,  email: libreria@block60.com, tel 0541 812008

 

___________

Ti potrebbe interessare anche...